Highlights Frosinone – Lecce: 0 – 3, Corini batte Nesta e vola al secondo posto

Pubblicato il autore: Vincenzo Palumbo Segui

frosinone - lecce

Frosinone Lecce: 0 – 3 (53′, 69′ Coda. 85′ Rodriguez)

Il Frosinone continua a non vincere in casa e questa sconfitta potrebbe compromettere il cammino degli uomini di Nesta verso i play-off di Serie A. Per i ciociari bisogna incollare i cocci e salvare solo un primo tempo giocato meglio degli avversari. Nella ripresa la squadra di casa si è limitata al ruolo di spettatore non pagante.
Vola momentaneamente al secondo posto il Lecce di Eugenio Corini grazie a un Coda in stato di grazia. L’attaccante dei pugliesi è sempre più capocannoniere della Serie B. Ottima prestazione anche di Tachtsidis, vero uomo in più dei giallorossi in mezzo al campo.

https://www.youtube.com/watch?v=jjAtx0DdPyQ

90′ + 3′ – Triplice fischio dell’arbitro.
85′ – Gol di Rodriguez! Contropiede fulmineo del Lecce. Tachtsidis lancia Rodriguez che grazie a un pallonetto supera Bardi.
80′ – Carraro dalla distanza sbaglia mira.
69′ – Gol di Coda! Doppietta per la punta giallorossa che dribbla Curado e di sinistro batte il portiere del Frosinone.
68′ – RIGORE SBAGLIATO da Coda! Bardi ipnotizza l’attaccante pugliese e mantiene in gara i ciociari.

66′ – RIGORE LECCE! Vitale atterra Pettinari e Dionisi concede il penalty.
65′ – Ammonito Majer.
54′ – Ammonito Kastanos.
53′ – Gol di Coda! Il bomber dei giallorossi raccoglie un rimpallo favorevole e batte Bardi.
47′ – Palo per il Frosinone. Tribuzzi a colpo sicuro centra il palo esterno.
46′ – La partita riprende senza cambi.
SECONDO TEMPO

Leggi anche:  LIVE Sci alpino, classifica in tempo reale super G uomini Beaver Creek II 2021: inizio ore 18.45

45′ – Termina il primo tempo.
42′ – Ammonito Vitale.
39′ – Primo sussulto di Coda. Il colpo di testa del bomber dei pugliesi termina ampiamente a lato.
24′ – Miracolo di Gabriel. Il portiere degli ospiti vola su un tiro di Tribuzzi.
14′ – I padroni di casa sono più intraprendenti e dopo una prolungata azione, Iemmello calcia dal limite fra le braccia del numero 1 del Lecce.
4′ – La prima occasione del match nasce dagli sviluppi di un corner. Curado salta più in alto di tutti ma Gabriel blocca.
1′ – Partiti, arbitra la sfida Federico Dionisi della sezione di L’Aquila.
PRIMO TEMPO

FORMAZIONI
Frosinone (3-5-2): Bardi; Brighenti (64′ Brighenti), Szyminski, Curado; Salvi (86′ Zampano), Tribuzzi (75′ Brignola), Maiello (65′ Carraro), Kastanos, Vitale; Iemmello, Novakovich (75′ Parzyszek). Allenatore: Alessandro Nesta.
Lecce (4-3-1-2): Gabriel; Maggio, Meccariello, Lucioni, Gallo; Majer (81′ Nikolov), Tachtsidis, Bjorkengren; Henderson (77′ Mancosu); Coda (86′ Stepinski), Pettinari (77′ Pablo Delgado). Allenatore: Eugenio Corini.

Leggi anche:  Sci alpino, super G uomini Beaver Creek 2021 (VIDEO): Odermatt domina la gara. 9° Casse

PRE-PARTITA FROSINONE – LECCE
Una sfida che può tranquillamente ripetersi nella prossima finale dei play-off per la promozione in Serie A. Frosinone – Lecce è una partita ad alta tensione dove la posta in palio tra 2 corazzate del campionato cadetto, è decisamente alta. I precedenti in Serie B sono tutti a favore dei pugliesi che nei 7 confronti disputati hanno conquistato 4 vittorie, 1 solo pareggio e 2 successi a favore dei ciociari. La squadra di Alessandro Nesta partita forte a inizio campionato è scesa all’undicesimo posto complice un andamento altalenante nel 2021. I punti che distanziano il Frosinone dai play-off sono solo 4 ma sicuramente va cambiato il trend, infatti l’ultima vittoria casalinga per i laziali risale al 5 dicembre dello scorso anno. Clima decisamente opposto in casa Lecce, la squadra di  Eugenio Corini è terza in classifica a 1 solo punto dalla promozione diretta. I pugliesi stanno volando e le ambizioni rispetto all’inizio della stagione sono cambiate.

  •   
  •  
  •  
  •