MotoGP, intervista Jerez post gara a Valentino Rossi (video)

Pubblicato il autore: Simone Gitto Segui


La quarta tappa del motomondiale, a Jerez de la Frontera, ha regalato una gara con diversi colpi di scena. Uno su tutti la clamorosa caduta di Pedrosa, Lorenzo e Dovizioso: un triplo incidente simultaneo. Situazione molto complicata per la Yamaha ufficiale, come da previsione. Valentino Rossi è arrivato 5°, anche grazie alle cadute del triplo incidente, ma è comunque riuscito a far meglio del suo compagno di squadra Vinales. Al di là del risultato, il campione di Tavullia non è soddisfatto della competitività della M1. Nell’intervista post gara, visibilmente amareggiato ha dichiarato: “il problema è che siamo contenti per questo quinto posto”. Valentino ha ammesso: “ho fatto il massimo, ho cercato di stare concentrato, di non sbagliare niente, sapevo che era una gara difficile”. Rossi insiste, è da tanto tempo infatti che segnala questi problemi strutturali ai tecnici yamaha. Per il campione di Tavullia la Yamaha è molto lenta a reagire in confronto alla Honda, alla Ducati e anche alla stessa Suzuki. Ormai la casa dei tre diapason è la quarta forza della motogp. Ma Valentino non perde la speranza: “se risolviamo qualche problemino, possiamo essere molto competitivi”. Secondo Valentino la situazione è molto variabile ed il tutto dipenderà anche dalla varie piste.

Leggi anche:  Enea Bastianini è Campione del Mondo Moto 2!

  •   
  •  
  •  
  •