4.a giornata volley femminile serie A1, Scandicci lancia la sfida a Conegliano

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui

Alla conclusione della quarta giornata del campionato nazionale volley femminile serie A1 , dando un occhio alla classifica se non suscita clamore il poker di vittorie   di Conegliano, una delle assolute protagoniste dei campi in rosa degli ultimi anni , 3-0 domenica contro Legnano, lo stesso non si può dire per Scandicci che , come la squadra veneta, ha fino a questo momento collezionato 4 successi in quattro partite disputate. Ci si aspettava che le toscane fossero una delle protagoniste di quest’anno, ambizioso il progetto imbastito gia’ lo scorso campionato dal club, ma da sottolineare e’ il fatto che le vittorie fino a questo momento sono arrivate in modo perentorio.
Nell’ultimo turno le toscane hanno vinto il derby contro il Bisonte Firenze espugnando il Mandela Forum per 3 set a 0. Vittoria schiacciante, gara durata solo un’ ora e sette minuti con i parziali di 25-14, 25-16, 25-14. Spicca la prestazione di Isabelle Haak protagonista con 21 punti e percentuale in attacco del 58%. Benissimo quindi per le ragazze di Carlo Parisi, ripercorriamo il percorso delle toscane in questa prima parte di regular season.
Esordio col botto nella prima di campionato , un secco 3-0  in trasferta  contro Modena con parziali di 25-14, 25-12, 25-14, partita durata addirittura un’ora e un minuto, anche in quell’occasione grandissima prestazione di Isabelle Haak con 18 punti. Non male esordire con un 3-0 in trasferta sul campo di una squadra che solo lo scorso campionato era in finale scudetto persa alla fine contro Novara.
Il secondo incontro della stagione coinciso con la prima in casa di fronte al proprio pubblico ha regalato un’altra gioia alle toscane, 3-0  contro Casalmaggiore, anche in questa partita un risultato perentorio, match sotto la durata dell’ora e mezza, parziali di 25-18, 25-20, 25-19 , MVP Ferreira Da Silva Adenizia con 10 punti e percentuale in attacco del 70%. Spiccano anche in questo caso i 19 punti di Isabelle Haak.
Altra vittoria esterna nel terzo turno di campionato , questa volta il campo espugnato e’ quello di Monza. In quest’occasione il dato da registrare e’ stata la veemente reazione delle toscane che non avevano cominciato bene il match, vinto nettamente il primo set in soli ventisei minuti da Monza col risultato di 25-15. A questo punto e’ uscita tutta la forza di Scandicci capace di ribaltare il risultato andando a vincere il secondo set per 25-17, con lo stesso risultato il terzo e andando a chiudere la partita con la vittoria nel quarto parziale per 25-14. Esaltante anche in questo caso la prestazione di Isabelle Haak autrice di 23 punti.
Il prossimo turno, salvo sorprese, dovrebbe regalare  ancora gioia alle toscane impegnate nel turno casalingo contro Filottrano anche se il bello di questo sport, non dimentichiamolo mai, e’ che le sorprese sono sempre dietro l’angolo.
Rivediamo dunque la classifica dopo 4 giornate: 1 Savino Del Bene Scandicci 12 punti, 2 Imoco Volley Conegliano 12 punti, 3 Igor Gorgonzola Novara 11 punti, 4 Unet E-Work Busto Arsizio 9 punti, 5 Saugella Team Monza 6 punti , 6 Liu Jo Nordmeccanica Modena 6 punti, 7  MyCicero Volley Pesaro 4 punti, 8 Sab Volley Legnano 3 punti, 9 Pomì Casalmaggiore 3 punti, 10 Lardini Filottrano 3 punti, 11 Il Bisonte Firenze 3 punti, 12 Foppapedretti Bergamo o punti.
Sempre avvincente e spettacolare il campionato volley femminile serie A1 che scopre quindi nell’inizio di questa stagione di avere una nuova protagonista, la Savino Del Bene Scandicci. 

Leggi anche:  Pallavolo femminile A1, i risultati del week end e la classifica aggiornata
  •   
  •  
  •  
  •