Fa festa la Bunge Ravenna, si va in finale di Challenge Cup

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui


Momento magico per la Bunge Ravenna che dopo la grandissima vittoria contro Perugia di domenica scorsa ha ottenuto un altro incredibile risultato, il pass per la finalissima di Challenge Cup espugnando il campo di Ankara al golden set. C’era da ribaltare il match dell’andata, le cose sono andate come dovevano andare per i ragazzi di Fabio Soli capaci di vincere in Turchia . Parte bene Ravenna avanti il primo set 22-25, pareggia Ankara 25-22, mette la quarta la Bunge che vince terzo e quarto parziale con il medesimo risultato, 19-25. Sulle ali dell’entusiasmo i ragazzi di Fabio Soli vogliosi di portarsi a casa l’accesso alla finalissima vincono il golden set 14-16. Impressionante la prestazione di Buchegger autore di 43 punti. E’ festa per Orduna e compagni, ci si va a giocare una coppa europea nella finale dove gli avversari saranno i greci dell’Olympiakos Pireo che hanno eliminato i russi del Gazprom -Ugra Surgut. L’andata sarà mercoledì 4 Aprile a Ravenna, ritorno l’11 Aprile ad Atene.
Ankara-Ravenna 1-3 (22-25, 25-22, 19-25, 19-25)
Ravenna vince il golden set 14-16
MALIYE PIYANGO SK ANKARA: Kayhan 4, Venno 17, Yucel 13, Gunes, Gjorgiev 3, Stankovic 20, Tokgoz (L), Bidak 5, Siltala 1, Ivgen (L) NE: Eksi, F.Uslu, Karakaya, Dur  All:S.Uslu
BUNGE RAVENNA: Poglajen 10, Diamantini, Buchegger 43, Marechal 12, Georgiev 15, Orduna 2, Goi (L), Vitelli 5, Raffaelli 4, Pistolesi , Gutierrez . NE: Marchini. All.Soli

Leggi anche:  Allianz Powervolley Milano: storica finale in Challenge Cup
  •   
  •  
  •  
  •