Volley maschile, ultimo turno di Superlega, chi sono stati i migliori in campo ?

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui


Scopriamo quali sono gli MVP, i migliori giocatori della 13.a giornata di ritorno di Superlega. 
Turno importante l’ultimo perche’ ha definito la griglia play-off.
Nella bella vittoria al tie-break di Monza contro Trento votato MVP  e’ stato Michal Finger autore di 18 punti con percentuale in attacco del 54%. La sconfitta per Trento non ha pregiudicato il quarto posto in regular season che e’ stato confermato.
Nella trasferta vittoriosa per 1-3 di Modena sul campo della Kioene Padova ha messo la propria firma e si e’ meritato il voto di miglior giocatore in campo Tine Urnaut autore di 19 punti e percentuale in attacco del 52%.
Dusan Petkovic in Sora-Vibo Valentia terminata 3-1 e’ l’MVP con 19 punti e percentuale in attacco del 49%.
Perugia ha superato con un netto 3-0 in casa di fronte ai propri tifosi Ravenna e ad essere votato migliore in campo e’ stato Aleksandar Atanasijevic autore di 18 punti e con una percentuale in attacco davvero molto alta, 82%.
Perde Milano in casa al tie-break contro Latina, stop casalingo per i ragazzi di Andrea Giani e bella vittoria per gli uomini di Vincenzo Di Pinto, porta a casa il titolo di MVP Sasha Starovic autore di 18 punti, 2 ace e percentuale in attacco del 33%.
Vince nettamente Civitanova su Castellana Grotte 3-0, miglior giocatore in campo Tsvetan Sokolov con 16 punti e percentuale in attacco del 48% mentre nella rimonta di Verona che vince contro  Piacenza al tie-break MVP e’ Toncek Stern autore di una prova maiuscola, 26 punti, 4 ace e percentuale in attacco del 51%.

Leggi anche:  Allianz Powervolley Milano: Piano e compagni a Cisterna per ripartire
  •   
  •  
  •  
  •