Volley femminile A2, Mondovì conferma in panchina coach Delmati

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui

Sta crescendo l’attesa nel campionato volley femminile serie A2 per la finale playoff promozione che vedrà affrontarsi le due squadre della Battistelli San Giovanni in Marignano e la Fenera Chieri . Scopriremo quale sarà dunque la seconda reginetta della stagione che festeggera ‘ la massima serie dopo la Savallese Millenium Brescia.

Continuano intanto i movimenti di mercato delle squadre di A2 impegnate a imbastire i roster per la prossima stagione ed e’ arrivata ieri una notizia importante da parte di una delle protagoniste di questo campionato, la Lpm Bam Mondovì ha infatti annunciato la conferma in panchina di coach Davide Delmati per la stagione 2018/19.
Ecco le parole apparse sul sito della società di Alessandra Fissolo presidente dell’Lpm pallavolo Mondovì: ” Siamo molto soddisfatti di quanto Delmati e’ riuscito a fare e di quanto ha costruito, sia dal punto di vista agonistico che di “contorno”. Tutta la città si e’ stretta accanto all’Lpm Bam Mondovì e questo e’ anche merito di un coach come lui. Siamo sicuri che tutti i nostri sostenitori saranno lieti di questa notizia, perché Davide e’ davvero entrato a far parte della nostra famiglia. Nelle prossime settimane lavoreremo sulla rosa , ma per il momento vogliamo ringraziare Delmati per aver regalato a tutta Mondovì un campionato indimenticabile.”
Riportiamo anche le dichiarazioni di coach Delmati: ” Mi sono trovato molto bene a Mondovì, in primis da un punto di vista sportivo: la società mi ha permesso di lavorare sempre serenamente e ha consentito sia a me che alla squadra di vivere in una situazione di assoluta tranquillità . Questo per me e’ un valore aggiunto assoluto ! E questa e’ la prima cosa di cui ho tenuto conto. Poi c’e ‘ il fattore emozionale, legato a tutte le persone che gravitano attorno alla società . Il legame con tutta la città e’ cresciuto, creando una grande passione e questo e’ stato determinante per la mia scelta. Quello che volevo fare era rimanere, non ho avuto dubbi e ho percepito anche da parte dei vertici societari la medesima volontà .

E’ certamente stato nel complesso un campionato positivo quello della Lpm Bam Mondovì che ha concluso la sua avventura ai quarti playoff promozione contro Orvieto che e’ stata la rivelazione dei playoff avendo dato parecchio filo da torcere anche a San Giovanni in Marignano . Le piemontesi quest’anno hanno  raggiunto anche la finale di Coppa Italia persa contro la Battistelli San Giovanni in Marignano. Non era certo in preventivo di uscire ai quarti nei playoff promozione contro le umbre , Mondovì partiva favorita avendo chiuso la regular season al terzo  posto con 14 punti di differenza rispetto alla Zambelli Orvieto , ma da conservare c’e’ comunque un percorso da protagonista durante l’anno in un campionato, quello di A2, che ha dimostrato grande equilibrio nelle zone alte della classifica con frequenti cambi al vertice.

Si ripartirà quindi da coach Delmati per provare a migliorare il risultato di quest’anno, l’entusiasmo c’e’ così come la fiducia della dirigenza che costituisce certamente elemento molto importante per creare il giusto contesto per poter fare bene. Si scopriranno nelle prossime settimane i movimenti di mercato e il gruppo con il quale potrà lavorare.

  •   
  •  
  •  
  •