Volley maschile Superlega, Calzedonia Verona acquista Sebastian Sole’

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui


Prende forma la nuova squadra della Calzedonia Verona che ha ufficializzato ieri l’ingaggio del centrale argentino Sebastian Sole’. La grande esperienza e la voglia  del giocatore di rientrare a giocare in Italia dopo l’ultima esperienza a Trento , saranno di certo un aiuto fondamentale per la squadra scaligera che ha la voglia di confermarsi come una delle squadre più competitive della Superlega.
Ecco le prime parole del neo acquisto apparse sul sito della società :

Sebastian , perche’ hai scelto Verona ?
Mi e’ piaciuta subito l’idea di giocare a Verona, lo ammetto: sia per il progetto che per altre tante cose come la città’, i giocatori che rimarranno ed i tifosi, tra i più calorosi e presenti d’Italia. ”

Cosa provi a tornare in Italia a un anno di distanza dalla tua ultima esperienza? Come pensi sarà la Superlega dalla prossima stagione ?
“Nell’ultimo anno ho fatto un campionato completamente diverso in Brasile dove ho imparato tante cose: Di sicuro, pero’, ho sentito anche la mancanza della pallavolo che si gioca in Italia: pubblico, livello agonistico e tecnico: ora sono molto contento di tornare a giocare nella miglior Lega di volley del mondo che dal prossimo anno sarà ancora molto emozionante e combattuta, arriveranno tanti giocatori forti e non vedo l’ora di giocare sfide di altissimo livello. ”

Leggi anche:  Superlega Piacenza, ansia per Grozer. Attesa per gli esami

Quali sono i tuoi punti di forza e gli aspetti dove senti di migliorare ?
” I miei punti forti? Sono l’attacco e il muro, ma sono convinto che c’e’ sempre modo e tempo di migliorarsi e non vedo l’ora di tornare al lavoro per il club, anche se prima vivro’ un’intensa estate con la maglia della Nazionale. “

  •   
  •  
  •  
  •