Volley A1, il punto dopo le prime 6 giornate

Nella 6° giornata di andata del campionato volley femminile serie A1 si sono registrati risultati importanti. Novara conferma lo splendido momento come Conegliano che, a differenza delle piemontesi, ha già affrontato con successo degli scontri diretti. In fondo alla classifica male Bergamo e Trento, risale Busto

Daniele Santarelli allenatore di Conegliano

Nella 6° giornata di andata del campionato volley femminile serie A1 si sono registrati risultati importanti. Novara e Conegliano continuano la loro corsa in testa, in fondo perdono Bergamo e Trento mentre risale Busto.

Risultati della 6° di andata campionato volley femminile serie A1

Questi i risultati della 6° di andata:

Trento-Scandicci 0-3; Chieri-Pinerolo 3-0; Roma-Bergamo 3-0; Milano-Conegliano 1-3; Busto Arsizio-Vallefoglia 3-0; Firenze-Casalmaggiore 0-3; Cuneo-Novara 0-3

Questa la nuova classifica:

Novara 18, Conegliano 15, Scandicci 13, Milano 11, Chieri 9, Pinerolo 9, Firenze 9, Roma 8, Cuneo 7, Casalmaggiore 7, Vallefoglia 7, Busto Arsizio 4, Bergamo 3, Trento 0.

Leggi anche:  Intervista esclusiva a Max Gallo: "Con Chieri vogliamo confermarci tra le grandi. L'Italia di Velasco farà bene"

Novara continua a correre

Nella 6° giornata di andata del campionato volley femminile A1 importantissima vittoria di Novara che festeggia in trasferta contro Cuneo il derby di Piemonte. Le ragazze di coach Bernardi ancora a punteggio pieno. Risponde alla grande Conegliano che dopo il successo contro Scandicci supera in un altro scontro diretto per lo scudetto Milano al Forum di Assago. Molto bene Roma che conferma l'ottimo avvio di stagione e Busto Arsizio che trova il primo sorriso stagionale. Nell'altro derby piemontese Chieri supera in casa Pinerolo risalendo in classifica mentre Casalmaggiore ottiene tre punti importantissimi su un campo difficile come quello di Firenze. Le sconfitte di Bergamo e Trento le costringono al penultimo e ultimo posto in classifica