Basket serie A2 girone Est: la Pompea Mantova gela l’Unieuro Forlì con una netta vittoria

Pubblicato il autore: Francesco Grandi Segui


Alla Grana Padano Arena la Pompea Mantova centra la sua prima vittoria stagionale davanti al proprio pubblico, ecco la cronaca della partita:

Primo quarto
Partenza veloce per la Pompea con un parziale di 7-0, risponde Forlì con Bruttini e Watson. Ma è Ghersetti che da la carica ai mantovani con due triple del 13-5 dopo soli 3 minuti di gioco: Forlì chiama timeout sul 18-9 per la Pompea, sugli scudi Ghersetti Lawson e Clarke per una partenza davvero sprint dei virgiliani. Periodo dominato da Mantova con un Ghersetti in grande spolvero, 8 punti per lui. Per Forlì ottima prova dell’ex Giachetti e Watson, punteggio 24-18 per i padroni di casa

Secondo quarto
Forlì molto pimpante ad avvio di quarto recupera e si fa sotto 26-26 con Kitsing e Rush, addirittura sorpassa i virgiliani 28-26: subito il timeout di coach Finelli, parziale per i forlivesi di 10-2 in 2 minuti. Partita punto a punto dopo che i due americani della Pompea sono rientrati in campo, forse troppo a lungo in panchina all’inizio del quarto, punteggio a metà periodo 36-30 per Mantova che ha ripreso in mano l’incontro. E’ Raspino che da una scossa e porta la Pompea sul 40-30 in 30 secondi con una schiacciata e due palle recuperate sotto canestro.
Le squadre vanno all’intervallo lungo con la Pompea Mantova in vantaggio 44-34 su Unieuro Forlì, 10 punti di margine che sono frutto della grinta dei ragazzi di coach Finelli in questi due periodi iniziali.

potrebbe interessarti ancheASVEL Villeurbanne-Olimpia Milano: dove vedere match Eurolega oggi 13 dicembre

Terzo quarto
Forlì tenta il riaggancio con una difesa più stretta e mani che lavorano meglio sotto canestro: qualche scelta sbagliata anche da parte di Mantova portano l’Unieuro  a sole 4 lunghezze, 49-45. Partita sempre viva quindi, nessuna delle due squadre sembra poter scappare via al momento. Punto a punto con i virgiliani sempre avanti di poco in questo match alla Grana Padano Arena: partita che s’infiamma con un tecnico fischiato al coach Dell’Agnello dopo vibranti proteste anche della panchina forlivese. La pompea torna a +7 a 2’15 dal termine del quarto.
Molto bene l’ex Lawson già a 18 punti e Visconti per i virgiliani, dall’altra parte Rush a 15, punteggio finale di quarto 67-58 a favore dei padroni di casa.

Quarto periodo
Giachetti prova a prendere per mano Forlì in questa rimonta che parte da un -11, la Pompea prova a difendersi, gioco con molte interruzioni e pochi canestri, punteggio 70-64 per Mantova a 7 minuti dalla fine. Tanto agonismo in campo, ma pochi canestri e poca lucidità da parte di entrambi i team, in questo momento sporco del match ne approfitta Forlì per avvicinarsi, 72-66, rompe l’equilibrio una mega tripla di Visconti che sta arroventando il parquet questa sera con 24 punti all’attivo, 75-66 a metà quarto.
Piovono triple sul canestro di Forlì, Lawson, Clarke e Raspino, Forlì cede sotto questo bombardamento, la Pompea gioca un pò col cronometro in modo saggio, c’è il tempo per due bellissime schiacciate di Lawson e di Ghersetti, punteggio finale Mantova batte Forlì 92-86

potrebbe interessarti ancheDove vedere Brindisi Neptunas Klaipeda: orario e diretta live Champions League 11 dicembre

Pompea Mantova:
Sarto 3, Colussa, Poggi, Raspino 15, Visconti 24, Ferrara, Vigori, Ghersetti 10, Maspero 3, Epifani, Clarke 12, Lawson 25
All. Finelli

Unieuro Forlì:
Rush 19, Kitsing 3, Giachetti 20, Campori, Watson 7, Petrovic, Marini 8, Cinti, Dilas, Benvenuti 12 , Bruttini 8, Ndoja 9
All. Dell’Agnello

notizie sul temaBasket serie A2 girone Est: una Pompea distratta si fa beffare all’ultimo dalla capolista RavennaOlimpia Milano-Stella Rossa: dove vedere in tv e streaming Eurolega oggi 5 dicembreBasket Serie A: il punto sul campionato e il calendario televisivo dall’ 11.a alla 14.a giornata
  •   
  •  
  •  
  •