Basket Eurolega, Olimpia Milano-Barcellona: streaming Eurosport Player oggi 1 novembre

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

Questa sera alle ore 20 al Mediolanum Forum di Assago scenderanno sul parquet Olimpia Milano-Barcellona, gara valida per la sesta giornata della regular season di Eurolega.

Olimpia Milano-Barcellona, presentazione del match

La squadra catalana del coach serbo Svetislav Pesic è l’unica ancora imbattuta in queste prime cinque giornate e dove nell’ultimo match giocato mercoledì scorso ha avuto la meglio nel derby spagnolo contro il Valencia sconfitto per 83-77. L’obiettivo dei blaugrana è quello di tornare sul tetto d’Europa titolo che manca dalla stagione 2009-10 quando in finale sconfisse nettamente i greci dell’Olympiakos Pireo per 86-68; per vincere la competizione più importante continentale la scorsa estate il club ha fatto un grande mercato acquistato due giocatori del primo quintetto All-EuroLeague della scorsa stagione ovvero Cory Higgins, che ha vinto il titolo con il CSKA Mosca e il centro Brandon Davies, arrivato dallo Zalgiris Kaunas, molto importanti anche i ritorni degli spagnoli Alex Abrines (quattro anni con gli Oklahoma City Thunder) e Nikola Mirotic (Chicago Bulls, New Orleans Pelicans e Milwaukee Bucks la sua esperienza quinquennale Nba). Dunque con un base così solida nulla è precluso per il Barcellona che in campionato dopo sei giornate si trova al terzo posto con quattro vittorie e due sconfitte.

potrebbe interessarti ancheASVEL Villeurbanne-Olimpia Milano: dove vedere match Eurolega oggi 13 dicembre

L’Olimpia Milano in campo europeo dopo la sconfitta all’esordio contro il Bayern Monaco, ha infilato quattro vittorie consecutive, ultima delle quali sul campo dell’Alba Berlino martedì scorso per 81-78, che gli hanno permesso di volare al secondo posto con otto punti insieme alle due squadre di Mosca, ovvero CSKA e Khimki oltre che l’Efes Pilsen Istanbul (queste ultime due con un partita in più). Nel campionato di Serie A gli uomini di Ettore Messina dopo sei giornate si trovano un pò attardati con tre vittorie e tre sconfitte che valgono attualmente solo l’ottavo posto, ma la vittoria di Roma contro la Virtus di domenica scorsa, ha risollevato la squadra che veniva da due sconfitte consecutive contro Brindisi in casa e Cremona in trasferta.
Queste le parole dei uno dei giocatori più in forma di quest’inizio di stagione, ossia Sergio Rodriguez: “Mi aspetto un Mediolanum Forum pieno di energia, com’è stato per tutta la stagione e da quell’energia dobbiamo trarre la forza per essere intensi e concentrati per 40 minuti, sapendo che loro hanno talento, hanno stazza e da parte nostra dovremo essere anche noi il più fisici possibile”.

Sono diciotto i precedenti tra le due squadre con gli spagnoli in leggero vantaggio per 10-8 e dove nella scorsa stagione hanno avuto la meglio sia nel match casalingo (90-80) sia quello in trasferta (90-85).
La terna arbitrale chiamata a dirigere l’incontro è composta dal serbo Ilija Belosevic, dal turco Emin Mogulkoc e dal francese Joseph Bissang.

Olimpia Milano-Barcellona, diretta tv streaming

Il match valevole per la sesta giornata di Eurolega tra Olimpia Milano-Barcellona con palla a due alle ore 20, sarà visibile (dalle ore 19.45) in diretta solamente in streaming sul Eurosport Player, il canale streaming a pagamento di  Eurosport dove la fruizione è possibile sottoscrivendo un abbonamento mensile o annuale. La telecronaca della gara sarà a cura di Niccolò Trigari e Hugo Sconochini, gli inviati a bordocampo saranno Giulia Cicchinè e Daniele Fantini.

potrebbe interessarti ancheOlimpia Milano-Stella Rossa: dove vedere in tv e streaming Eurolega oggi 5 dicembre

Per chi non avrà la possibilità di vedere l’incontro, sulla pagina ufficiale Facebook e Twitter dell’Olimpia Milano sarà possibile seguire in diretta gli aggiornamenti minuto per minuto.

 

notizie sul temaOlympiakos-Olimpia Milano: dove vedere match Eurolega oggi 29 novembreBasket Eurolega, Olimpia Milano-Anadolu Efes Istanbul: streaming Eurosport Player oggi 21 novembreAX Milano da sogno: in testa all’Eurolega salutando Meneghin
  •   
  •  
  •  
  •