Lo stadio comunale Renzo Barbera di Palermo oggi compie 88 anni

Pubblicato il autore: Cristina Guercio Segui

potrebbe interessarti ancheChelsea-Manchester United: streaming e diretta tv, dove vedere Premier League oggi 17 febbraio

Lo stadio comunale Renzo Barbera oggi compie 88 anni. Esteso su un’area di circa 15 000 m² compresa tra il viale del Fante, il piazzale Enrico La Loggia e l’Ippodromo della Favorita, lo stadio comunale “Renzo Barbera” rappresenta lo sfondo monumentale al Viale dai Gasperi. Inaugurato il 24 gennaio del 1932  su progetto dell’architetto Giovan Battista Santangelo, in occasione della partita di Serie B fra il Palermo e l’Atalanta. Il primo nome dell’impianto fu “Littorio” costruito in breve tempo dal regime fascista, intenzionato a sostituire l’ormai vecchio campo sportivo “Ranchibile”. “Littorio” cambiò nome il 27 giugno 1937 per essere intitolato a Michele Marrone ex calciatore del Palermo e Ufficiale dei Bersaglieri, deceduto durante la guerra civile spagnola. Nel 1948 fu soggetto alla prima grande ristrutturazione: abolita la pista di atletica leggera, furono nel contempo costruite le due curve, come prevedeva il progetto originale. Il 28 dicembre del 1952 venne giocata la prima partita della Nazionale italiana contro la Svizzera. Nel 1984 venne eseguita una seconda grande ristrutturazione, con la costruzione del secondo anello attorno alle curve e alla gradinata, la capienza divenne di quasi 50000 spettatori. Nel novembre del 1986, iniziarono i lavori per l’installazione delle attuali quattro torri faro. Quando Palermo venne scelta per ospitare un girone del campionato mondiale di calcio 1990, si eseguirono  un potenziamento e ringiovanimento della struttura. Durante questa ristrutturazione morirono 5 operai ed  è stata posta la lapide in memoria sotto la tribuna. I lavori per i Mondiali di Italia ’90 stravolsero per la terza volta l’impianto, poiché i lavori partirono dalle fondamenta fino ad arrivare al nuovo secondo anello, che sostituì il precedente. In quell’occasione venne ridotta la capienza dell’impianto a circa 37 000 posti a sedere (compresa la tribuna stampa) per rientrare nelle norme vigenti per la sicurezza e l’agibilità degli impianti. L’inaugurazione del nuovo impianto, che il capo organizzatore dei Mondiali Hermann Neuberger definì «un piccolo gioiello», avvenne la sera del 30 maggio 1990, a pochi giorni dall’avvio dei Mondiali. Dal 18 settembre 2002 lo stadio è intitolato a Renzo Barbera presidente della squadra dal 1970 al 1980 ricordato ancora ora con grande piacere dai tifosi che suguivano la squadra in quegli anni. Nel 2005, in virtù della prima partecipazione in Coppa UEFA del Palermo, lo stadio ha avuto una sostanziale rivisitazione: è stato infatti creato un nuovo settore ospiti di circa 2 500 posti tra la Tribuna Montepellegrino e la Curva Sud. Nel 2006 sono stati eseguiti nuovi lavori di ammodernamento, in seguito alla costruzione dei tornelli, imposta dalla legge Pisanu:  fu il primo stadio a norma. Per la stagione 2010-2011 lo stadio è stato classificato dalla UEFA come impianto di terza classe, in un massimo di quattro livelli, classificandosi anche ottavo per capienza in Italia e novantaduesimo in Europa. A partire dal luglio del 2010 si è provveduto alla sostituzione di tutti i seggiolini delle curve dello stadio e all’installazione di due maxischermi; secondo le disposizioni della UEFA, infatti, i nuovi seggiolini dovranno essere tutti provvisti di schienale e la partecipazione del Palermo all’Europa League impone dunque di adeguarsi alle direttive nel più breve tempo possibile. Il pubblico in questo stadio ha visto giocare grandi campioni in questi 88 anni sia nella squadra di casa, che quelle avversarie.

potrebbe interessarti ancheMilan-Torino streaming gratis e diretta tv Serie A, oggi 17 febbraio dalle 20.45

notizie sul temaBologna, adesso veramente piedi per terra ma niente drammiReggiana-Arzignano streaming gratis e diretta Tv Serie C: dove vedere il match del 17/2Serie A, svolta nei diritti tv? Amazon pronta a spodestare Sky e DAZN
  •   
  •  
  •  
  •