Mercato Juve, Alex Sandro obiettivo del Psg. Bernat il sostituto ideale

Pubblicato il autore: chris4910 Segui

Foto originale Getty Images © scelta da SuperNews

La Juventus si sta dimostrando, giorno dopo giorno, una delle società più attive in sede di mercato. Dopo il clamoroso acquisto di Cristiano Ronaldo (arrivato dal Real Madrid per 105 milioni di euro), e quelli precedenti di Mattia Perin, Emre Can e Joao Cancelo, ora l’amministratore delegato Marotta, insieme al direttore sportivo Paratici, stanno cercando di chiudere anche qualche operazione in uscita. Ceduto nelle scorse settimane Rolando Mandragora all’Udinese per una cifra che si aggira attorno ai 20 milioni di euro, attualmente il nome che circola con maggiore frequenza in tema di cessioni è quello dell’esterno sinistro brasiliano Alex Sandro. Arrivato dal Porto nell’estate del 2015, il calciatore si è ritagliato pian piano un ruolo importante all’interno della formazione bianconera: partito riserva, ha gradualmente rubato il posto da titolare ad un certo Patrice Evra, che nella stagione successiva ha addirittura chiesto la cessione, consapevole che non poteva fermare l’exploit del suo compagno di squadra. Il calciatore è stato sempre molto utile per il tecnico Massimiliano Allegri per la sua grande duttilità: l’allenatore ha potuto schierarlo sia da terzino, sia da esterno alto, ma anche da attaccante. Dotato di grande tecnica individuale, ha sviluppato anche una certa propensione alle realizzazioni (arrivando a segnare ben 9 reti in maglia bianconera). Nell’ultima stagione, però, Alex Sandro ha subito un vistoso calo delle prestazioni, che lo hanno visto a volte relegato in panchina a dispetto di Kwadwo Asamoah (ora passato ai rivali storici dell’Inter a parametro zero). Così la società bianconera ha deciso che il calciatore non è più così indispensabile, e lo ha inserito tra i giocatori che possono essere ceduti.

potrebbe interessarti ancheJuventus U23-Siena streaming Eleven Sports e diretta TV Serie C, dove vedere il match oggi ore 16.30

Nelle ultime ore, pare che il Paris Saint-Germain abbia manifestato un vivo interesse nei confronti del calciatore brasiliano della Juve: il d.s. del club parigino Antero Henrique è un grande estimatore dell’esterno sin dai tempi in cui i due erano insieme in Portogallo. La trattativa, però, non si annuncia semplice, in quanto la Juve non si priverebbe del calciatore per una cifra inferiore ai 50 milioni di euro. Ma l’arrivo a Parigi di Gigi Buffon potrebbe spingere il brasiliano a premere con la Juve per la cessione al PSG, dove appunto ritroverebbe l’ex estremo difensore bianconero, con cui ha diviso gli ultimi anni a Torino.

potrebbe interessarti ancheLeonardo Bonucci, fascia di capitano al braccio 16 mesi dopo il tradimento alla “Juve”

Se davvero dovesse cedere Alex Sandro, la Juve dovrebbe provvedere alla sua sostituzione. Dopo aver acquistato Joao Cancelo, che però andrò ad occupare la corsia di destra in sostituzione del partente Lichtsteiner, l’alternativa a sinistra rimane solo l’adattato Mattia De Sciglio.
Nelle ultime ore è spuntato fuori il nome di Marcelo del Real Madrid, e sarebbe un’altra operazione clamorosa, alimentata dai social, in quanto il brasiliano ha cominciato a seguire il profilo della Juventus su Instagram (è spuntato anche un like del calciatore ad un post del profilo bianconero).
Ma se quella di Marcelo è solo – al momento – una suggestione, il nome caldo è quello di Juan Bernat. Esterno sinistro classe ’91, il calciatore è cresciuto nelle giovanili del Valencia, per poi debuttare in prima squadra nel 2011 e rimanerci fino al 2014, anno in cui è approdato al Bayern Monaco di Pep Guardiola. In Germania non è stato sempre titolare, chiuso nel ruolo da un certo David Alaba, e quindi potrebbe chiedere al suo club di voler provare una nuova esperienza. Inoltre, il suo contratto scade tra un anno, nel 2019.
La Juve è vigile e attenta sul calciatore, ma non trascura le possibili alternative, che portano i nomi di Matteo Darmian del Manchester United e di Lucas Digne del Barcellona (ma con un passato nella Roma).

notizie sul temaJuventus-Genoa 1-1 (Video Gol Highlights), Bessa risponde a Cristiano Ronaldo, brusco stop per i bianconeriDove vedere Juventus-Genoa streaming gratis e diretta tv, Serie A oggi alle 18Formazioni Juventus-Genoa: Bernardeschi nel tridente con Cristiano Ronaldo e Mandzukic. Piatek sfida Bonucci & C.
  •   
  •  
  •  
  •