Calciomercato Inter, Modric no Candreva si. Niente cessione per l’azzurro

Pubblicato il autore: danilotaverniti Segui

Foto originale Getty Images© scelta da SuperNews

Il mercato è agli sgoccioli e per completare gli ultimi acquisti ci sarà tempo fino a stasera alle 20:00. In casa Inter non si registrano grandi movimenti, visto e considerato che alla fine Modric dovrebbe rimanere a Madrid e i nerazzurri dovranno accontentarsi dei centrocampisti presenti in rosa. Certo, l’arrivo del croato avrebbe garantito il salto di qualità, ma in tutto ciò non bisogna dimenticare che all’Inter i grandi calciatori non mancano. Intanto, Candreva ha sciolto gli ultimi dubbi e ha deciso di rimanere a Milano, con il chiaro intento di convincere Spalletti a puntare forte su di lui.

potrebbe interessarti ancheSerie A, la classifica dei tifosi di tutte le squadre: la Juventus domina con 9 milioni, l’Inter supera il Milan

La concorrenza è agguerrita e allo stato attuale per l’azzurro sarà dura ritagliarsi un posto da titolare, anche se domenica dovrebbe essere schierato dal primo minuto. Sarà assente Nainggolan e Candreva giocherà nel ruolo di esterno destro, con Lautaro Martinez che verrà schierato fin da subito. L’argentino farà il suo esordio in una gara ufficiale con i nerazzurri e tra i tifosi c’è grande attesa, in quanto il talentuoso trequartista è stato il protagonista assoluto nelle amichevoli estive.

potrebbe interessarti ancheInter-Milan Serie A Femminile streaming e diretta tv Sky, dove vedere il match 13 ottobre ore 15

A proposito di Nainggolan, una volta recuperato il belga dovrebbe essere il jolly decisivo per Spalletti, visto che potrebbe essere impiegato anche come mediano davanti alla difesa, nel 4-2-3-1 del tecnico ex Roma. Dunque, nonostante il mancato arrivo di Modric in casa Inter non mancano i sorrisi, d’altronde, la squadra è competitiva e i nerazzurri con un pizzico di umiltà potrebbero ambire a grandi traguardi.

notizie sul temaSerie A in pausa: la situazione dopo 7 giornateSassuolo-Inter probabili formazioni, Serie A 2019-20Moggi: “Il grande colpo della Juventus è stato mollare Lukaku all’Inter”. Poi arriva la frecciatina al senatore La Russa
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: