Pablo Sarabia: stella del Siviglia e occasione di mercato per le italiane

Pubblicato il autore: Paolo Lora Lamia Segui


L’ultimo madrileno a punire il Barcellona. Nella sfida andata in scena ieri tra i blaugrana e il Siviglia, valida per l’andata dei quarti di finale della Coppa del Re, il protagonista assoluto della vittoria andalusa per 2-0 è stato uno e uno solo. Si tratta di Pablo Sarabia, ispiratore di tante manovre offensive e autore del gol che ha sbloccato la gara. Classe ’92 e stella della formazione di Machin, questo ragazzo può essere un obiettivo di mercato per alcuni club di Serie A.

Nato a Madrid, cresce nella Escuela de Fùtbol Madrid Oeste de Boadilla del Monte, per poi passare al Real Madrid nel 2004. Dopo aver fatto tutta la trafila della cantera arriva fino alla prima squadra, nella quale esordisce l’8 dicembre 2010 in Champions League contro l’Auxerre. Quella partita rimane l’unica partita con i Blancos per Sarabia che, nell’estate del 2011, passa al Getafe per 3 milioni di euro. L’esperienza con Los Azulones dura cinque stagioni per il talento classe ’92, che migliora anno dopo anno sul piano del rendimento e delle finalizzazioni (nell’ultima stagione mette a segno 7 gol in 31 partite).

potrebbe interessarti ancheSiviglia-Lazio streaming e diretta tv in chiaro? Europa League, dove vedere il match oggi 20 febbraio

AL SIVIGLIA DAL 2016: TRE ANNI RICCHI DI GOL, ASSIST E BELLE GIOCATE CON GLI ANDALUSI

Le sue prestazioni però non evitano al Getafe la retrocessione e, nell’estate del 2016 e con il contratto in scadenza, passa al Siviglia per 1 milione di euro. L’impatto con la nuova squadra è devastante: al debutto nella Liga con gli andalusi, Sarabia è tra i protagonisti assoluti del pirotecnico 6-4 con cui la sua squadra ha la meglio sull’Espanyol, contribuendo a tale successo con 1 gol e 2 assist. Un bel biglietto da visita per una stagione in cui si fa notare sia sul piano realizzativo che su quello della rifinitura, con 8 gol e 9 assist in campionato. Nelle stagioni successive conferma queste qualità, oltre ad una certa duttilità tattica ricoprendo nel migliore dei modi sia il ruolo di trequartista che di esterno offensivo. 

potrebbe interessarti ancheAtletico Madrid-Juventus streaming live e diretta TV Champions League, dove vedere il match oggi 20/02

Nella prima parte di questa stagione, Sarabia ha raggiunto un rendimento mai toccato nelle annate precedenti: 16 gol in 33 partite divisi tra le varie competizioni, oltre che il consueto contributo come assist-man. La ciliegina sulla torta è stata proprio il gol di ieri sera, che è valso l’1-0 contro la corazzata blaugrana. Nonostante tali prodezze, il futuro di Sarabia al Siviglia non pare essere così certo. Il talento classe ’92 ha il contratto in scadenza nel 2020 e, al momento, non si è accordato con la società per il rinnovo. Il giocatore ha una clausola da 18 milioni di euro: cifra interessante, che ha già attirato club del calibro di Atletico Madrid e Manchester United. Anche le squadre italiane potrebbero farci un pensierino: un giocatore di tali qualità acquistabile ad un prezzo non eccessivo non si trova tutti i giorni.

notizie sul temaFormazioni Siviglia-Lazio: Milinkovic-Savic e Lucas Leiva dal primo minuto. In attacco fiducia al duo Caicedo-ImmobileFormazioni Atletico Madrid-Juventus: Khedira out per un’aritmia cardiaca. Spazio a Bentancur a centrocampo e Dybala in attaccoPartite Champions League oggi 20 febbraio, orari e programma: stasera Atletico Madrid-Juventus e Schalke 04-Man.City
  •   
  •  
  •  
  •