Il Milan vuole Rakitic, possibile colpo in estate?

Pubblicato il autore: Mario Ferone Segui

Ivan Rakitic è la possibile tentazione estiva in casa Milan? Il croato potrebbe essere protagonista della prossima finestra di mercato rossonera.
Il centrocampista classe 1988 starebbe attraversando un momento no in casa Barcellona, data il suo scarso utilizzo nelle recenti uscite dei blaugrana.

potrebbe interessarti ancheIl Milan in cerca di rinforzi a Barcellona: Tobido nel mirino

La carta perfetta per il centrocampo del Milan

L’identikit del croato sembra calzare a pennello per questo Milan ancora alla ricerca di una propria identità, la poca qualità a centrocampo dimostrata ultimamente preoccupa e non poco la dirigenza rossonera.
Kessié, reduce da due pessime prestazioni risente dello scambio di ruolo con Paquetà sembrerebbe già in ballotaggio con Bonaventura e Krunic; mentre il primo ha comprovato la sua qualità ma risulta poco affidabile dal punto di vista fisico, il bosniaco fatica ancora a trovare spazio nel centrocampo milanista, ed addirittura alcune voci lo vedono lontano da Milanello già la prossima stagione.

Le difficoltà da superare

Anche se a Barcellona il croato non vive uno dei suoi migliori momenti, il club valuta non poco il suo gioiello: in estate la Juve ha provato a portarsi a casa l’ex-Siviglia proponendo uno scambio con Paulo Dybala che alla fine è risultato in un nulla di fatto.
La dirigenza blaugrana valuta molto bene Rakitić e secondo il Mundo Deportivo ha rifiutato di cederlo all’Atletico Madrid pur di non rinforzare una diretta rivale.
È però difficile che il centrocampista non venga ceduto in estate ed è lì che il Milan proverà il colpaccio, a discapito di una linea societaria che non ha mai speso cifre folli per un over 30.

potrebbe interessarti ancheMercato, Ibrahimovic lancia un messaggio d’amore al Milan: “Ho dei ricordi meravigliosi”

Quanto costa Rakitić

Il costo del croato è uno scoglio non da poco per la dirigenza rossonera che, come detto in precedenza, non vede di buon occhio il fatto di spendere grosse cifre per un giocatore con più di trent’anni.
La valutazione ad ogni modo non scende sotto i 40 milioni, ma è plausibile che il Barcellona non abbia intenzione di venderlo a meno di 50 milioni, date anche le recenti proposte di uno scambio con l’Inter con Lautaro Martinez, valutato quasi 100 milioni dai nerazzurri che hanno prontamente risposto in maniera negativa.

Boban e il fascino sui croati

Boban ha già dimostrato in passato di suscitare un certo fascino sui giovani croati, che vedono in lui un idolo d’infanzia, come già dimostrato da Luka Modric alle premiazioni del Pallone d’Oro: che Zvone possa tentare il colpaccio?

notizie sul temaSerie A, scatta l’ora del Black Friday. La lista dei giocatori in saldoMilan, ecco perché Ibrahimović serve ai rossoneri. Gli altri obiettivi di gennaioIbrahimovic-Milan: ecco la proposta dei rossoneri
  •   
  •  
  •  
  •