Ciclismo, Jasper Stuyven vince il Gp de Wallonie

Pubblicato il autore: Matteo Cartolano Segui

Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Jasper Stuyven ha vinto il Gp de Wallonie, corsa in linea belga valida per il circuito Europe Tour di 206,5 km, con partenza da Blegny e arrivo alla Cittadella di Namur. Il corridore della Trek-Segafredo si è imposto in una volata ristretta, dove ha preceduto Dimitri Claeys (Cofidis), mentre al terzo posto si è piazzato Warren Barguil (Fortuneo Samsic).

potrebbe interessarti ancheCiclismo, ecco il piano per salvare il Team Sky. Intanto Thomas riapre le porte al Giro 2019

Poco dopo la partenza, prende il via un’azione di 5 uomini: Ivo Oliveira, Julien Mortier, Gordon De Winter, Tom Dernies e Jasper De Laat. I fuggitivi arrivano a guadagnare un vantaggio massimo di circa 4 minuti sul gruppo.
I battistrada perdono un elemento a 67 km dal traguardo, quando Oliveira accusa la rottura della catena sulla sua bici, perdendo definitivamente contatto dai compagni di avventura. Gli altri 4 superstiti vengono riassorbiti ai -42 dall’arrivo, sulla rampe della Cote d’Ermeton. Poco dopo, provano l’azione altri 3 corridori: Ylber Sefa, Josè Manuel Diaz e Dries De Bondt, ma il loro tentativo viene annullato dal plotone prima della scalata alla Cote de Lustin.
Durante questa ascesa, se ne vanno in 5, dando vita a una fuga decisamente interessante: Jasper Stuyven, Warren Barguil, Kevin Reza, Joao Almeida e Sean Bennett. Sul successivo strappo di Tienne aux Pierres, si uniscono al quintetto altri atleti, provando a creare i presupposti per estromettere gli avversari dalla lotta per il successo.
Allo sprint conclusivo, dopo che sull’ascesa finale c’erano state diversi tentativi di allungo, Stuyven si impone nettamente.

potrebbe interessarti ancheCiclismo, Vincenzo Nibali: nel 2020 addio alla Bahrain-Merida? intanto si avvicina la Trek-Segrafedo

CLASSIFICA GP DE WALLONIE  – 1. J.Stuyven (Trek Segafredo); 2. D:Claeys (Cofidis); 3. W.Barguil (Fortuneo Samsic); 4. J.Vanendert (Lotto Soudal); 5. G.Martin (Wanty Groupe Gobert); 6. H.Duijn (Veranda’s Willems Crelan); 7. J.Hivert (Direct Energie); 8. J.Cabot (Roubaix Lille Metropole); 9. K.Reza (Vital Concept); 10. S.Bennett (Hagens Berman Axeon).

notizie sul temaL’Airone volò via da solo, il suo nome…Fausto CoppiCiclismo: il team Sky annuncia che Froome e Thomas non parteciperanno al Giro d’ItaliaCiclismo: Il programma delle gare di Nibali nella prima parte del 2019
  •   
  •  
  •  
  •