Omloop Het Nieuwsblad 2019: percorso e favoriti. Diretta Eurosport 2 dalle ore 14.15

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui


Oggi alle ore 11.45 si correrà in Belgio la prima classica del Nord della stagione 2019 ovvero l’Omloop Het Nieuwsblad, giunta alla 74esima edizione, con partenza da Gand e arrivo a Ninove dopo 207 chilometri e ben tredici muri da affrontare. Una corsa che anno dopo anno ha avuto sempre più visibilità, entrando ormai nel circuito World Tour. Lo scorso anno a trionfare fu il danese Michael Valgren, davanti a Lukasz Wisniowski e Sep Vanmarcke.

Percorso Omloop Het Nieuwsblad

Il percorso dell’Omloop Het Nieuwsblad si caratterizza per i cosiddetti muri, brevi tratti in salita, e spesso in pavé, dove la pendenza può raggiungere punte del 20%. La prima difficoltà (il Leberg (950 m al 4% di pendenza media) arriva al chilometri 41. Dopo aver attraversato Oudeenarde, ecco al km 70 il secondo muro di giornata, quello del Den Ast (500 m al 3,6 % di media). Da qui in poi si inizia a fare sul serio: dal km 100 a quello 133, i corridori affronteranno in serie il Kattenberg (600 m al 6,3%) il Leberg, il Rekelberg e il Valkenberg (500 m al 7,4%). Giunti a questo punto potremmo già avere ben chiaro il quadro della corsa, i corridori che non potranno vincere e quelli favoriti.
Si torna sul Valkenberg, poi si affronta il Molenberg (300 m al 7,7%) ancora il Leberg, il Berendries (quasi 1 km al 7%) e l’Elverenberg; infine le ultime due difficoltà saranno il Grammont (500 al 19% di pendenza media) e il Bosberg (1 km all’11%). E’ qui chi avrà più forza nelle gambe sarà il favorito per la vittoria finale, dirigendosi in solitaria verso il traguardo di Ninove.

potrebbe interessarti ancheMilano-Sanremo 2019: percorso e favoriti, diretta Rai e Eurosport 2

Favoriti Omloop Het Nieuwsblad

Per quanto riguardo i favoriti da menzionare sicuramente il campione olimpico Greg Van Avermaet che quest’anno si è trasferito con i polacchi della CCC Team e per lui sarà subito un banco di prova importante in una corsa che l’ha visto trionfare nel 2016 e 2017. Attenzione al sempre eterno classe ’82 Philippe Gilbert(qui vinse nel lontano 2006), che da alcune stagioni sembra aver cambiato la preparazione partendo sempre molto forte trovando fin da subito un’ottima brillantezza. Tra il lotto dei favoriti ci sono anche il vincitore della scorsa stagione Michael Valgren che nelle corse di un giorno è sempre molto pericoloso, Oliver Naesen, che nelle ultime stagioni ha dimostrato di essere a suo agio sulle pietre, anche se gli è sempre mancato lo strappo finale e infine Sep Vanmarcke che in questo tipo di tracciato ha l’abilità di lasciar correre la bici come nessun altro nel gruppo.

Parecchi gli outsiders che potrebbero vincere la corsa belga e uno di questi è l’italiano Matteo Trentin, ma attenzione anche Niki Terpstra, Zdenek Stybar, Tiesj Benoot Alexey Lutsenko.

potrebbe interessarti ancheCiclismo, il team Sky cambia proprietario: dal 1° maggio sarà la compagnia INEOS

Diretta tv e streaming Omloop Het Nieuwsblad

La corsa belga sarà trasmessa in diretta e in esclusiva in tv su Eurosport 2 e in streaming su Eurosport Player, Sky Go e Now Tv a partire dalle ore 14.15.

notizie sul temaCiclismo, Tirreno-Adriatico: Roglic vince la corsa beffando Yates per 31 centesimi. La crono finale va al belga CampenaertsCiclismo, 5.a tappa Tirreno-Adriatico: trionfo in solitaria del danese FuglsangCiclismo, 4.a tappa Tirreno-Adriatico: Lutsenko prima cade due volte, poi trionfa a Fossombrone
  •   
  •  
  •  
  •