Ciclismo, 10.a tappa Giro d’Italia Ravenna-Modena: vince Demare che beffa Viviani nella volata finale

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

Nella 10.a tappa del Giro d’Italia il francese Arnaud Demare beffa l’azzurro Elia Viviani nella volata finale e si aggiudica la frazione emiliana. Covili e Hatsuyama erano partiti in solitaria accumulando un vantaggio di 3′ 22″ prontamente ripresi a 30 chilometri dal traguardo dal resto del gruppo. Negli ultimi metri il transalpino è stato bravo a partire e a vincere la tappa. Al terzo posto il tedesco Rudiger Selig, quarto Caleb Ewan, mentre gli italiani Giacomo Nizzolo e Davide Cimolai sono giunti rispettivamente quinto e sesto. Valerio Conti conserva sempre in maglia rosa.

Dopo il primo giorno di riposo, oggi il Giro d’Italia riparte con la 10.a tappa Ravenna-Modena, con partenza alle ore 13.55.

potrebbe interessarti ancheGiro d’Italia 2019: la crono finale va all’americano Haga, Carapaz vince la corsa rosa davanti a Nibali e Roglic

Giro d’Italia presentazione 10.a tappa

La frazione odierna è una della più semplici di questa edizione, in cui ciclisti dovranno percorrere 145 chilometri senza nessun GPM, dunque una passerella dall’inizio alla fine. Si attraverserà la Pianura Padana toccando anche le province di Bologna e Modena. Dopo la partenza a Ravenna, ci saranno i passaggi a Lugo e Massa Lombarda, per poi entrare nella zona bolognese dove si toccheranno Sesto Imolese, Casalmaggiore, Funo e Sala Bolognese per poi arrivare al traguardo volante di San Giovanni in Persiceto (paese natio del cestista Marco Belinelli) al km 98,4; il secondo traguardo volante si avrà poco dopo a Crevalcore (al km 108). Passata quest’ultima, si entrerà in territorio modenese, dove la tappa si concluderà nella città delle mitiche figurine Panini. Il finale prevede una curva a 90 gradi a 2 km dall’arrivo, poi un tratto di pavè di 500 metri che porta all’ultimo km completamente rettilineo. L’arrivo, previsto tra le 17 e le 17.20, si deciderà quasi sicuramente in volata con i velocisti che ovviamente la faranno da padrone.

Giro d’Italia, borsino favoriti 10.a tappa

***** Elia Viviani, Pascal Ackermann, Caleb Ewan
**** Arnaud Demare, Matteo Moschetti, Giacomo Nizzolo
*** Jakub Mareczko, Manuel Belletti, Marco Frapporti
** Simone Consonni, Davide Cimolai, Giovanni Lonardi
* Marco Canola, Ryan Gibbons, Juan Josè Lobato

potrebbe interessarti ancheGiro d’Italia, 21.a tappa Verona-Verona (cronometro individuale): sul Circuito delle Torricelle gli ultimi verdetti

Giro d’Italia, 10.a tappa diretta tv e streaming

La 10.a tappa del Giro d’Italia sarà trasmessa da Rai 2 con collegamento a partire dalle ore 14.30. La frazione odierna sarà visibile anche La tappa odierna sarà visibile anche su Eurosport HD (canale 210 di Sky) con collegamento dalle ore 13.35.
Per la rete nazionale la telecronaca sarà affidata ad Andrea De Luca con il commento tecnico di Alessandro Petacchi, ma sarà presente anche la terza voce di Fabio Genovesi oltre a Francesco Pancani e Marco che saranno in motocronaca.
Per il canale satellitare la prima voce sarà Luca Gregorio con il commento tecnico di Riccardo Magrini.

Per gli appassionati inoltre ci sarà la possibilità di seguire la gara anche in streaming su RaiPlay ed Eurosport Player.

notizie sul temaCiclismo, Giro d’Italia 20.a tappa Feltre-Croce d’Aune: lo spagnolo Bilbao trionfa in volata, Carapaz sempre maglia rosaCiclismo, Giro d’Italia 19.a tappa Treviso-S.Martino di Castrozza: Ultime salite prima dell’arrivo a VeronaCiclismo, Giro d’Italia 18.a tappa Valdaora-Santa Maria di Sala: Damiano Cima vince in volata
  •   
  •  
  •  
  •