Vuelta tappa 18: a Becerril de la Sierra trionfa Higuita, Roglic consolida la maglia rossa

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

Nella diciottesima tappa della Vuelta, trionfa il colombiano classe ’97 Sergio Higuita, alla sua prima vittoria da professionista; dietro di lui Alejandro Valverde, Rafal Majka e la maglia rossa Primoz Roglic giunti a 15″con quest’ultimo che consolida la maglia rossa a tre tappe dalla conclusione. Infine Miguel Angel Lopez arrivato a 17″ abbandona virtualmente le sue speranze di poter recuperare nella classifica generale (a 4’17”).
Domani 19^ frazione di 165 km da Avila a Toledo.

Oggi alla Vuelta andrà in scena la tappa numero 18 che vedrà la partenza da  Colmenar de Viejo e arrivo Becerril de la Sierra; a quattro giorni dalla conclusione Primoz Roglic vanta 2’24” su Nairo Quintana e 2’48” da Alejandro Valverde. Dunque sarà un finale molto interessante e già nella frazione odierna si potrà capire se lo sloveno potrà davvero arrivare alla passerella di domenica con la maglia rossa.

Vuelta tappa 18, presentazione del percorso

Una tappa quella odierna lunga 177,5 chilometri e che potrà riservare ancora dei colpi di scena con quattro GPM.   La partenza è prevista per le ore 12.40 come detto precedentemente da Colmenar de Viejo e per i primi 20 km non sono previsti difficoltà essendo il tratto completamente pianeggiante, fino a quando il plotone non arriverà alla prima salita di giornata , ovvero il Puerto de Navacerrada (11,8 km al 6,3% di pendenza media); passata la prima ascesa è previsto un altro tratto in pianura, dove poco dopo ci sarà una discesa molto lunga (18 km circa) che potrebbe essere importante in vista del proseguo della frazione.

potrebbe interessarti ancheMilan-Inter streaming gratis e diretta tv DAZN1, dove vedere il derby oggi dalle 20.45

Dopo altro GPM,  il Puerto della Morcuera (13.2 chilometri al 5% di media), che verrà seguita da una discesa di una ventina di km e continuando altra salita sempre a Puerto de la Morcuera, ma stavolta dal versante più duro: 10.4 chilometri al 6.7%; una volta finito il terzo GPM mancheranno all’incirca 57 km di cui 20 km di discesa per poi arrivare all’ultima ascesa di questa tappa, ossia Puerto de Cotos (13,9 km al 4,8% di media).

Una volta superata quest’ultima difficoltà ultima discesa di 16 km che avrà la sua fine a soli 4 km dall’arrivo che saranno in leggera salita verso il traguardo posto a Becerril de la Sierra, dove i corridori approssimativamente dovrebbe arrivare tra le ore 17.20 e le 17.50.

Vuelta tappa 18, il borsino dei favoriti

***** Tadej Pogacar, Alejando Valverde, Miguel Angel Lopez
****  Tao Geoghegan Hart, Primoz Roglic, Marc Soler
*** Jacob Fuglsang, Nairo Quintana, Sergio Higuita
** Ion Izagirre, Ruben Guerreiro, Pierre Latour
* Gianluca Brambilla, Wilco Kelderman, Mikel Nieve Iturralde

potrebbe interessarti ancheMilan Femminile-Orobica Femminile, streaming gratis e Diretta Tv

Vuelta tappa 18, diretta tv e streaming

La tappa 18 della Vuelta sarà visibile su Eurosport HD (canale 210 del decoder Sky) con collegamento a partire dalle ore 12.25 con la telecronaca affidata a Luca Gregorio e il commento tecnico dell’ex ciclista Riccardo Magrini; al termine della frazione come di consueto Vuelta Extra, uno speciale di venti minuti con i commenti e le analisi a caldo dopo l’arrivo dei corridori. Per chi vorrà sarà possibile seguire la tappa 18 anche in streaming su Eurosport Player.

SEGUI LA VUELTA TAPPA 18 IN DIRETTA TV E STREAMING SU DAZN

La tappa 18 della Vuelta  si potrà seguire anche sulla piattaforma DAZN che trasmetterà tutte le frazioni fino all’ultimo giorno, tramite sempre il canale Eurosport HD.

notizie sul temaUdinese-Brescia 0-1 (Video Gol Serie A): blitz lombardo alla ‘Dacia Arena’, decisivo RomuloChievo Verona-Pisa: diretta tv e streaming, dove vedere match Serie B, sabato 21 settembreBenevento-Cosenza 1-0: Armenteros nel recupero beffa Braglia (video gol DAZN)
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: , ,