Ciclismo, Tour de France 2020: le 21 tappe in programma, si inizierà il 27 giugno a Nizza

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

Ieri a Parigi al Palazzo dei Congressi è nato il Tour De France 2020, dove erano presenti oltre al direttore della corsa Christian Prudhomme, grandi campioni del ciclismo attuale come il campione in carica Egan Bernal, Chris Froome, Steven Kruijswijk e i francesi Julian Alaphilippe, Romain Bardet e Thibaut Pinot. Il Tour del prossimo anno partirà una settimana prima rispetto al solito, visto che venerdì 24 luglio cominceranno le Olimpiadi di Tokyo.

L’edizione numero 107 partirà sabato 27 giugno dalla Costa Azzurra, ovvero da Nizza (non si partiva da qui dal lontano 1981) che ospiterà partenza ed arrivo delle prime due tappe con la seconda già molto impegnativa con più di 4000 metri di dislivello; ; la conclusione si avrà domenica 19 luglio con la classica passerella finale ai Campi Elisi di Parigi; sarà una prima settimana con presenza di frazioni pianeggianti con arrivi in volata ma allo stesso tempo abbastanza complicata con i Pirenei puntuali come ogni anno con gli arrivi a Loudenvielle e Laruns.

Nella seconda metà i corridori dovranno prestare attenzione al Massiccio Centrale, dove l’apice della difficoltà si avrà con la tappa di Puy Mary che presenterà parecchi GPM e prima del secondo ed ultimo giorno di riposo ecco arrivare la salita sul Grand Colombier.
La terza settimana sarà quella più difficile con l’arrivo delle Alpi con tappe che vedranno parecchi GPM, salite  faticose e arrivi che premieranno chi avrà quel poco di forza ancora nelle gambe come Villard-de-LansMeribel, Col de la LozeLa Roche sur-Foron, per finire sabato 18 luglio con la cronoscalata di 36 chilometri (l’unica della corsa) che stabilirà chi sarò la maglia gialla dell’edizione del 2020.

Tour de France 2020, le 21 tappe in programma

27/06  Nizza-Nizza 156 km

28/06  Nizza-Nizza 187 km

29/06  Nice-Sisteron 198 km

01/07  Gap-Privas 183 km

02/07  
Le Teil – Mont Aigoual 191 km

03/07  Millau-Lavaur 168 km

04/07  Cazères-sur-Garonne – Loudenvielle 140 km

05/07  Pau-Laruns 154 km

06/07  riposo

07/07
   Le Chateau d’Oléron – Saint-Martin-de-Ré 170 km

08/07  Chatelaillon-Plage – Poitiers 167 km

09/07  Chauvigny-Sarran 218 km

11/07  Clermont-Ferrand – Lyon 197 km

12/07
  Lyon – Grand Colombier 175 km

13/07  riposo

14/07  La Tour-du-Pin – Villard-de-Lans 164 km

15/07  Grenoble-Col de la Loze 168 km

16/07  Méribel – La-Roche-sur-Foron 168 km

17/07  
Bourg-en-Bresse – Champagnole 160 km

18/07  Lure – La Planche des belles filles (crono individuale) 36 km

19/07  Mantes-la-Jolie – Paris 122 km

 

notizie sul temaCiclismo, Milano-Torino 2019 (Video ultimi 4 km): a Superga trionfa il canadese Michael WoodsLe Iene, lo spacciatore di Marco Pantani confessa: “È stato ucciso per soldi, la droga non c’entra”Ciclismo, Tre Valli Varesine (Video Highlights): trionfo dello sloveno Roglic davanti a Visconti e Skujins
  •   
  •  
  •  
  •