LIVE Gi Group Monza- Diatec Trentino , Trento vince 3-0

Pubblicato il autore: Morgana Corti Segui


LIVE : Mazzone, è lui che chiude la partita 25-21
Cambio, dentro Blasi per Giannelli che però sbaglia il servizio
24-20 Match point per Trento
23-20 Ancora Vissotto! Diagonale stretta, ora Monza è a meno 3
23-19 Leandro Vissotto, con un pallonetto permette ai suoi di andare a 19 punti
Lorenzetti chiama il video check per un tocco a muro da parte di Monza, la palla non si capisce se c’è stato tocco o meno o viene chiamata contesa, il punto è da rifare.
23-18 Giannelli approfitta della difesa di Botto ed attacca.
22-18 Palla out, va fuori di molto il servizio di Filippo Lanza
22-17 fallo di doppia fischiato ad Hirsch
Cambio per Trento, dentro Nelli in Battuta per Stokr
21-16 punto per Trento, Lanza con il muro ad uno mette giù la palla in lungolinea
19-14 Jovovic gioca una palla un pò troppo alta per Beretta che la colpisce con la punta delle dita e non riesce a mandarla in campo
16-14 Battuta di Simone Giannelli che mette in difficoltà la ricezione di Monza, ma Hirsch non sbaglia e mette giù la palla
15-13 Botto attacca e fa mani out su Simone Giannelli
15-12 Peter Verhees mette giù la palla
14-11 finisce sul nastro il servizio di Lanza
13-10 Battuta sbagliata di Stokr che permette a Monza di riavvicinarsi
13-9 Buonissimo attacco di Stokr da seconda linea, mani out su Fromm
10-8 Buona difesa di Rizzo su attacco di  Stokr, Fromm recupera e alza il pallone a Botto da seconda linea che non sbaglia
10-7 Attacco di Lanza out
Falasca chiama il tempo dopo che il video check ha confermato che il tocco del muro non c’è stato.
8-6 Stokr legge lo schema di Monza e segue Christian Fromm, il suo muro si chiude sui 6 metri
7-6 Monza, Hirsch mette giù un’ottima diagonale
6-4 errore di Simone Giannelli, dopo una grande difesa di Stokr sbaglia l’alzata
6-3 Giannelli  gran muro su Iacopo Botto
5-3 Urnaut d’esperienza gioca sulle mani del muro
4-3 Trento, Fromm sbaglia la battuta.
Inizia il terzo set, stesse formazioni per entrambe le squadre.

25-20 Finisce qui il secondo set, Trento vince anche il secondo parziale
Match point per la Diatec, Urnaut sigla il 24 -20Doppio cambio per Monza, entra Daldello e Dzavoronok al posto di Verhees e Botto
22-20 Punto per Monza, Cambio per Trento entra Nelli al posto di Stokr
22-19 Lunghissima la battuta di Fromm. 21-18 Tine Urnaut da seconda linea porta Trento di nuovo a +3
20-16 Ace di Tine Urnaut, la palla finisce nell’angolino di zona uno
18-16 Muro di Hirsch su Stokr, riavvicina Monza a Trento
18-14 Fromm! Il giocatore di Monza approfitta della ricezione sbagliata di Trento.
18-13 Riceve Fromm, Jovovic alza e Hirsch non sbaglia.
18-12 errore in battuta di Botto, la palla rimane sul nastro.
17-11 Muro punto di Simone Giannelli
16-11 Azione lunghissima, Rizzo bravissimo a recuperare due palloni, ma anche nella Diatec Lanza e Mazzone si sono dati da fare, alla fine è il solito Van de Voorde a metter giù la palla
15-11 Daniele Mazzone per lui quinto punto della partita
14-11 Servizio out di Lanza, intanto cambio per Monza entra Hirsch per Vissotto
13-10 Jovovic ancora lui di seconda intenzione, Colaci non si era fatto sorprendere ma non è riuscito a tenere alta la palla.
12-9 Errore in battuta di Fromm
10-8 Buonissima ricezione di Rizzo che permette a Jovovic di “liberare” Fromm, che non delude e mette giù il suo sesto punto
9-7 Muro vincente di Van de Voorde che vale il +2 su Monza
7-7 Vissotto approfitta del muro aperto di Trento e porta la sua squadra in parità
7-6 Azione più lunga del solito, alla fine è Van de Voorde a mettere giù la palla
Video check chiamato da Trento per una presunta invasione di Van De Voorde, il check conferma la decisione dell’arbitro, ora siamo 6-6
6-5 Muro vincente di Giannelli su attacco di Vissotto
4-4 Out la battuta di Verhees, che riporta in parità la squadra di Lorenzetti
3-3 Servizio out di pochissimo di Christian Fromm
Primo punto per Monza! Beretta con un primo tempo regala il primo punto del set.
Squadre nuovamente in campo, battuta per Trento

potrebbe interessarti ancheVolley, Itas Trentino-Fenerbahce: dove vedere il match Champions League oggi 12 dicembre

25-22 l’errore in battuta di Vissotto regala il set a Trento
23-21 Fromm, buonissimo lungolinea del giocatore di Monza.
23-20 errore in battuta di Botto che regala un punto a Trento
Triplo cambio per Monza, esce Hirsch e rientra Jovovic, rientrano anche Vissotto e Botto
21-19 Ottima ricezione di Colaci che permette a Giannelli di alzare un primo tempo a Mazzone, che ripaga il palleggiatore trentino mettendo giù la palla quasi nei tre metri.
Tempo chiamato da coach Falasca dopo l’ace di Van de Voorde
19-17 Van de Voorde mette giù il pallone e permette a Trento di “respirare”
Time-out chiamato da Lorenzetti
18-17 Fromm ancora al servizio, mette in difficoltà Trento. Urnaut alza in prima linea e c’è il muro di Verhees su Giannelli
Cambio per Monza dentro Daldello e Hirsch per Jovovic e Vissotto
17-14 Un super attacco di Vissotto riporta sotto Monza
16-12 Ancora più 4 Trento, questa volta è ancora Lanza a mettere giù il pallone
14-11 Mazzone, ancora un buonissimo primo tempo per il centrale di Trento
13-10 Iacopo Botto! un ottimo lungo linea per il giocatore di Monza che porta la sua squadra a quota 11 punti. 12-8 Tempo per Monza, al rientro Lanza sbaglia il servizio e porta la Gi Group a quota 9
12-8 Trento gioca una palla molto veloce con Urnaut, il muro di Monza ancora una volta è aperto e Rizzo non può fare nulla.
10-8 Errore di Stokr al servizio
10-7 Lanza sfrutta il muro di Monza e riporta Trento a +3
8-6 Muro aperto di Monza e Stokr ne aprpofitta.
7-5 Gran primo tempo di Mazzone, punto per la Diatec
6-5 Jovovic di seconda intenzione!
6-4 Errore di Verhees in battuta
4-3 Trento, Van de Voorde rischia la battuta che tocca il nastro, rigiocata di Monza con Vissotto che non riesce a chiudere e alla fine ne approfitta Tine Urnaut.
3-3 Servizio out di Lanza, in battuta ora va Fromm
3-2 per Trento, Fromm colpisce l’astina in attacco
2-2 Lanza, mani out
2-1 Monza, sbaglia tutto Van de Voorde
1-1 Botto apre il muro di Trento.
Battuta- di Beretta, buona ricezione di Urnaut e primo tempo di Van De Voorde, primo punto per Trento

Ecco qrui le due formazioni,
DIATEC TRENTINO : GIANNELLI, LANZA, VAN DE VOORDE, STOKR, URNAUT, D. MAZZONE, libero COLACI
GI GROUP MONZA : JOVOVIC , FROMM, BOTTO, VERHEES, BERETTA, VISSOTTO, libero RIZZO
Sarà Monza a partire con il servizio.

potrebbe interessarti ancheSuperlega; Trentino-Verona 3-2: vittoria sofferta degli uomini di Lorenzetti. Conquistata la vetta per un turno

Siamo arrivati all’ultima giornata della Regular Season di Superlega Unipol Sai 2016/2017, il venticinquesimo turno di campionato deciderà le sorti degli scontri ai play off scudetto.
A Monza alle ore 18.00 va in scena la gara tra la Gi Group Monza e la Diatec Trentino, entrambe devono vincere per difendere la propria posizione in classifica.
La Gi Group Monza, grazie alla sconfitta di Ravenna contro Vibo Valentia sicuramente concluderà questa Regular Season al settimo posto e per la prima volta centra i Play Off scudetto di A1, questa posizione è stata occupata per quasi tutta la stagione, grazie alle 11 vittorie e ai 21 punti conquistati in casa, questo potrebbe rivelarsi un punto a favore dei brianzoli che da diverse settimane per l’ultima partita hanno già registrato sold out.
La squadra di Falasca durante la stagione ha “acquistato” Leandro Vissotto (ex giocatore di Trento dal 2008 al 2010), il Brasiliano è stato une dei giocatore che ha permesso a Monza di battere Piacenza, ma oltre a lui la formazione di casa conta molto anche sul centrale Verhees e Fromm, sesto nella classifica di miglior attaccante.

Mentre la Diatec Trentino arriva da ben tre gare casalinghe, che ha consolidato ulteriormente la striscia positiva di vittorie di fronte al proprio pubblico (ben 16 successi); per la squadra di Lorenzetti è una partita importante che deciderà le sorti della classifica finale, se arriva una vittoria e si posizionerà davanti a Perugia sfiderebbe la settima in classifica ( la stessa Gi Group Monza), mentre in caso contrario dovrà affrontare la sesta.
Queste le parole di Lorenzetti prima della partenza per Monza ” Vogliamo e dobbiamo pensare solo alla partita, senza perdere ulteriori energie per guardare quello che succede altrove. L’impegno che ci attende è difficile e andrà affrontato con la giusta mentalità.”

notizie sul temaPlay Off Superlega streaming gratis Raisport e diretta tv Pallavolo, dove vedere da oggi dalle 18:00Superlega play off: primi incontri senza sorprese. Vincono tutte le quattro favorite per la vittoria finaleVolley, finale ritorno Coppa Cev: Trento a Istanbul contro il Galatasaray per alzare il trofeo
  •   
  •  
  •  
  •