Risultati serie B 2a giornata (3 settembre): quartetto in testa alla classifica del campionato cadetto

Pubblicato il autore: marco.stiletti Segui

Riparte la Serie B


Classifica:
Perugia 6, Frosinone 6, Parma 6, Carpi 6, Empoli 4, Palermo 4, Bari 3, Cittadella 3, Avellino 3, Ascoli 3, Pescara 3, Cremonese 3, Venezia 2, Ternana 1, Brescia 1, Salernitana 1, Foggia 1, Entella 1, Novara 0, Spezia 0, Pro Vercelli 0.
Risultati serie B: Brescia-Palermo 0-0 (giocata ieri), Empoli-Bari 3-2 (giocata oggi 17:30); Ascoli-Pro Vercelli 1-0; Cesena-Venezia 0-0; Cremonese-Avellino  2-1; Foggia-Entella 1-1; Frosinone-Cittadella 2-1; Novara-Parma 0-1; Perugia-Pescara 4-2-; Spezia-Carpi 0-1. Salernitana-Ternana (domani alle 20:30).

Seconda giornata di serie B conclusa manca solo Salernitana-Ternana di domani sera. In testa alla classifica ci sono Parma, Carpi, Frosinone e Perugia. Tutte le quattro compagini presentano ottimi attacchi. Quello più impressionante è del Perugia con Cerri e Han. I perugini segnano di nuovo 4 gol dopo quelli della prima giornata. A inseguire il quartetto di testa Empoli e Palermo due retrocesse dello scorso anno.

90’+6′- Terminata la gara di Cesena 0-0. Ora tutte le partite sono terminate.
90’+5′-
Terminate quella di Novara che perde 1-0 contro il Parma.
90’+4′-
GOOOLLLL!!! 3-1 Cremonese con Castrovilli che entra in area e segna il gol della tranquillità per i lombardi.
90’+2′-
Gol annullato di Asensio per l’Avellino per fallo in attacco.
89′-
Calcio di punizione per il Cittadella Adorni mette fuori però la palla con un colpo di testa.
86′-
Tiro di Castaldo che va di poco a lato.
84′-
Pallone colpito da Iori da corner di testa ma la palla sorvola l’area del Frosinone e poi termina in fallo laterale.
82′-
Okereke e poi Granoche ma Colombi salva in entrambe le occasioni il risultato di 1-0 per il Carpi.
80′-
Punizione di Ronaldo che manda di poco a lato la sfera.
79′-
Mantovani di testa da corner per il Novara manda la palla fuori area.
76′-
Il Frosinone guadagna un calcio d’angolo per l’errore di un difensore del Cittadella in retropassaggio.
74′-
Buzzegoli viene fermato prima di passare la palla a Varela dalla retroguardia della Pro Vercelli.
71′-
Scavone tiro da fuori area per il Parma guadagna un corner.
69′-
Errore di Di Cesare in difesa per il Parma che avvantaggia l’attacco del Novara. Parma soffre in difesa.
67′-
GOOOLLL!!! 4-2 Perugia con Di Carmine che raccoglie il cross e mette la palla in rete.
65′-
Falzerano del Venezia di tocco manda alta la sfera e si mangia il gol dell’1-0.
64′-
Conclusione altissima di Kamaue del Cittadella.
61′-
GOOOLLL!!! Benali realizza su rigore il gol del 3-2 Pescara.
60′-
Del Monte atterra Benali e provoca calcio di rigore per il Pescara.
58′-
GOOOLLL!!!! 3-1 Perugia che batte il Pescara 3-1 grazie al gol di Monaco.
57′-
Granoche vicinissimo al gol per lo Spezia con Colombi, portiere del Carpi, che gli nega il gol con una bella parata.
57′-
Perrotta non inquadra la porta di Rosati e il risultato rimane 2-1 per il Perugia.
55′-
Chirico tiro da fuori area ma il portiere dell’Entella para tutto.
54′-
Parma vicino al gol con Darai. Tiro che viene deviato fuori area dai difensori del Novara.
52′-
GOOLLL!!! 2-1 Pescara con Brugman che fa partire un destro che spiazza Rosati.
49′-
Punizione di Chiricò ma il giocatore del Foggia manda di poco alto sopra la traversa la sfera.
47′-
Grande chance per il Venezia con Zigoni che manda alta la sfera.
46′-
Han mette in mezzo un cross basso ma la retroguardia pescarese spazza via dall’area la sfera.
45′-
Iniziate le riprese

SECONDO TEMPO

potrebbe interessarti ancheParma-Chievo, i ducali infrangono sul palo le speranze di vittoria

Classifica momentanea: Perugia 6, Frosinone 6, Parma 6, Carpi 6, Empoli 4, Palermo 4, Bari 3, Cittadella 3, Avellino 3, Ascoli 3, Pescara 3, Cremonese 3, Venezia 2, Ternana 1, Brescia 1, Salernitana 1, Foggia 1, Entella 1, Novara 0, Spezia 0, Pro Vercelli 0.

45’+2′- Terminata anche Novara-Parma 0-1.
45’+2′-
Sciaudone fermat dalla retroguardia piemontese del Novara che spazza la sfera fuori dall’area.
45′-
Sono terminati tutti i primi tempi e si gioca solo a Novara.
44′-
Calaio vicino al gol con un sinistro a giro che va di poco fuori.
43′-
Punizione di Coletti che viene respinta sulla barriera.
41′-
Scaglia del Parma vicino al gol ma la palla va fuori di poco.
39′
GOOOLLL!!! Han approfitta del pallone stampato sulla traversa trova la ribattura a rete e porta a 2-0 il Perugia sul Pescara.
36′-
GOOOLLL!!! Litteri 2-1 Cittadella accorcia le distanze con Litteri che di rapina mette alle spalle di Bardi la prima rete dei veneti.
34′-
Punizione di Buzzegoli dell’Ascoli va alta la sfera sopra la traversa.
32′-
Pettinari del Pescata fermato dalla retroguardia del Perugia.
29′-
GOOOLLL!!! 2-1 Mokulu porta in vantaggio la Cremonese. Grande incertezza della difesa avellinese e la palla va in rete grazie al tocco dell’ex.
27′-
Polidori della Pro Vercelli vicinissimo alla prima rete. La palla viene deviata in corner.
25′-
GOOOLLL!!! Crivello realizza il gol del 2-0 per il Frosinone.
23′-
Zigoni vicino al gol per il Venezia. La palla va di poco a lato.
22′-
GOOOLLL!!! Di Carmine riesce a ribattere in rete e porta in vantaggio il Perugia.
21′-
GOOLLL!!! Barilla porta in vantaggio il Parma.
21′-
GOOOLLL!!! Ciofani porta in vantaggio il Frosinone con un gran destro.
20′-
GOOOLLL!!! 1-1 Avellino con Morosini.
19′-
GOOLLL!! 0-1 Carpi a La Spezia con Mbabogu che segna di tap-in.
18′-
GOOOLLL!!! 1-0 Cremonese con Croce che approfitta del tocco di Rizzato che commette un autorete.
17′-
GOOLL!!! 1-1 Troiano realizza il gol su rigore.
16′-
Rigore per l’Entella per l’atterramento di Troiano.
15′-
Marzotta si mangia la rete dell’1-0 a Perugia.
11′-
GOOOLLL!!! 1-0 Foggia. Mazzeo che entra in area e insacca in rete la sfera.
10′-
GOOOLL!!! 1-0 Ascoli con Rosseti che realizza il calcio di rigore.
9′-
Calcio di rigore per l’Ascoli. Cinaglia viene atterrato da Berra.
7′-
Punizione di Ronaldo del Novara contro il Parma ma la palla va di poco fuori.
7′-
Han tiro in area che va fuori di poco.
5′-
Punizione del Parma non andata a buon fine.
4′-
Benali fermato da Bianco del Perugia e non riesce a penetrare in area.
3′-
Matteo Ciofani va di poco a lato sinistro la sfera.
1′-
Prima conclusione dell’Ascoli con Varela ma la sfera va di poco a lato.
1′-
Iniziata diretta gol su Supernews.

 

potrebbe interessarti ancheSerie B, il Lecce viene fermato dal Perugia: reti inviolate al “Via del Mare”

La seconda giornata di campionato è iniziata con l’incontro tra Brescia e Palermo. La partita è terminata a reti inviolate con entrambe le squadre che hanno sfiorato la vittoria più volte. Qualche ora fa Empoli e Bari hanno dato vita a un grande match. I toscani hanno scoperto di possedere una gran bella coppia gol: Capuano-Donnarumma. Mentre il Bari con le reti di D’Elia e Tello ha provato a riaprire il risultato, ma l’assalto alla porta di Prevedel non è andato a buon fine. Stasera tocca a tutti gli altri match. La Pro Vercelli che è stata battuta dal Frosinone alla prima giornata fa visita a un Ascoli che ha perso di misura sul campo del Cittadella.

Il Cesena prova a realizzare la prima vittoria in campionato al Manuzzi contro il Venezia. L’Avellino cerca la vetta della classifica andandò a giocare a Cremona in un match nulla impossibile. Anche la squadra di Stroppa, il Foggia, cerca il primo trionfo in B dopo quasi venti anni e dopo la batosta di settimana scorsa a Pescara. La compagine di Zeman fa visita a un ottimo Perugia con l’ex forte in attacco Cerri.

Il Frosinone sfiderà il Cittadella e quindi c’è aria di gol perchè entrambe segnano molto. Il Parma giocherà sul terreno del Novara, provando con il nuovo acquisto in attacco Ceravolo di arrivare in testa alla classifica. Infine chiude il turno Spezia-Carpi. I liguri devono dimostrate di essere da alta classifica come gli anni passati, mentre il Carpi non nasconde la forza di voler andare a punteggio pieno.

notizie sul temaNapoli-Frosinone 4-0 (Video Gol Highlighs): Zielinski, Ounas e Milik asfaltano i ciocari. Azzurri a -8 dalla JuventusLecce-Perugia 0-0 (Video Highlights Serie B): Nesta ferma Liverani, salentini scavalcati dal PescaraNAPLES, ITALY - NOVEMBER 01: Supporters of SSC Napoli cheer their team during the UEFA Champions League group F match between SSC Napoli and Manchester City at Stadio San Paolo on November 1, 2017 in Naples, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)Napoli-Frosinone streaming live e diretta TV, Serie A oggi 8 dicembre dalle 15.00
  •   
  •  
  •  
  •