Scroll to Top

L’infortunio di Zaniolo non è certamente di più leggeri. Rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio destro con associata lesione meniscale....Continua a leggere »

Una perla di Dybala che vale il primato nel girone per la Juve. Tutte vittorie tranne il pareggio di Madrid, aspettando ancora l’ultima trasferta,...Continua a leggere »

La Roma torna alla vittoria battendo un Brescia 3-0 in perenne crisi. Tiene nel primo tempo la squadra di Grosso che chiude tutti i varchi ai giallorossi e invece all’inizio del secondo tempo il colpo di testa di Smalling apre il varco alla vittoria della Roma. Da lì gli undici di Fonseca sono un fiume in piena. Arrivano le reti di Zaniolo e poi Dzeko che con il...Continua a leggere »

Trento batte Verona solo al tie break dopo una partita sofferta e risolta 16 a 14 nell’ultimo set, quello del tie break. Partita come un razzo la...Continua a leggere »

Il Napoli non riesce più a vincere e impatta anche con il Salisburgo al San Paolo. Il pareggio tra le mura amiche fa perdere una grande occasione agli uomini di Ancelotti di qualificarsi con due turni di anticipo. Invece il Salisburgo passa subito in vantaggio con un rigore siglato da Haaland. Il pareggio del Napoli arriva solo nel secondo tempo con Lozano che torna...Continua a leggere »

La Sampdoria fa fuori la Spal grazie ad una rete al 91′ di Caprari e torna così alla vittoria, la prima da quando Ranieri è subentrato al posto...Continua a leggere »

Il Cagliari sbanca il Gewiss Stadium e scavalca anche l’Atalanta in classifica al terzo posto. Vincono i sardi con un autogol di Pasalic e un gol...Continua a leggere »

La Juventus espugna il Comunale di Torino e ritorna in testa alla classifica e tiene a bada l’Inter che ritorna seconda. Partita non proprio facile...Continua a leggere »

Il Sud Africa vince i Mondiali di Rugby 2019 battendo 32-12 sugli inglesi che non sono riusciti ad essere altamente reattivi come nella semifinale contro...Continua a leggere »

Alla fine segna chi non ti aspetti, chi parte dalla panchina e manda chi stava giocando nelle retrovie. Questo giocatore è Suso. Grazie a una sua punizione...Continua a leggere »