Arsenal-Newcastle 2-0 (video gol e higlights): Gunners nettamente superiori, terzo posto raggiunto

Pubblicato il autore: Paolo Lora Lamia Segui


CLICCA QUI PER GUARDARE GOL E HIGHLIGHTS DI ARSENAL-NEWCASTLE

Termina Arsenal-Newcastle, con la vittoria dei Gunners per 2-0. Grande prova della squadra di Emery, andata sull’1-0 nel primo tempo con Ramsey e capace nella ripresa di legittimare il vantaggio con innumerevoli azioni offensive, culminate con il 2-0 di Lacazette. I Magpies hanno difeso e lottato, ma in fase offensiva hanno prodotto poco.

93′: conclusione da dentro l’area di Mkhitaryan e palla deviata in corner.
L’arbitro ha assegnato 4 minuti di recupero.
90′: Mkhitarian serva sulla sinistra Kolasiac, appoggio centrale per Lacazette intercettato da un difensore avversario.
87′: fantastica azione in verticale dei Gunners, con Aubameyang che serve di tacco sulla destra Maitland-Niles. Cross in mezzo per Lacazette, anticipato in uscita bassa da Dubravka.
84′: Nei Gunners Mkhitaryan prede il posto di Ozil.
83′: RADDOPPIO DELL’ARSENAL! Lacazette riceve palla da Guendouzi e serve Aubameyang, che ridà di testa il pallone al compagno di reparto. Il francese, a tu per tu con Dobravka, lo beffa con un delizioso pallonetto.
80′: conclusone da fuori area di Ki, palla sul fondo.
77′: ultimo cambio nelle file del Newcastle, con Perez che lascia il posto a Muto.
75′: Benitez getta nella mischia Kennedy, che entra al posto di Ritchie.
73′: Arsenal pericoloso! conclusione di Aubameyang, servito ottimamente da Ozil, respinta da Dubravka. In precedenza, ammonito Kolasinac per proteste.
67′: un cambio per parte, con Ramsey e Hayden che lasciano il posto a Elneny e Ki.
64′: angolo per i Gunners, colpo di testa di Sokratis e palla sul fondo.
61′: primo cambio nell’Arsenal, con Aubameyang che entra al posto di Iwobi.
59′: la prima ammonizione della gara la prende Monreal, reo di aver commesso un fallo a metà campo su Almiron.
55′: combinazione in avanti tra Lacazette e Ozil, con il tedesco che prova a servire in area Maitland-Niles ma viene anticipato da un avversario.
48′: Almiron riceve il pallone sulla sinistra e crossa al centro per Rondon, anticipato da Mustafi che spazza in fallo laterale.
46′: inizia la ripresa di Arsenal-Newcastle, nessun cambio da parte dei due tecnici.

SECONDO TEMPO

Termina il primo tempo di Arsenal-Newcastle, con i Gunners avanti 1-0. Vantaggio meritato per la squadra di Emery, arrivato grazie ad un’azione iniziata e conclusa al meglio da Ramsey. Una rete che ha fatto crollare il muro difensivo dei Magpies, che fino a quel momento aveva funzionato a meraviglia.

potrebbe interessarti ancheChelsea – Arsenal 4-1 (Video Highlights): poker dei Blues, primo trofeo per Sarri

46′: Arsenal vicino al raddoppio! Kolasinac serve in area Lacazette, che si gira e calcia trovando la deviazione in corner da parte di Ritchie.
42′: Lacazette vince un paio di contrasti e serve Kolasinac, che prova a restituirgli il pallone ma interviene un giocatore del Newcastle e spazza via.
38′: azione insistita dell’Arsenal, con Ozil che serve in area sulla sinistra Kolasinac; torre per Iwobi, anticipato dall’intervento di Dubravka.
31′: Immediata reazione del Newcastle! conclusione di Rondon deviata in corner da Leno.
30′: ARSENAL IN VANTAGGIO! Guendouzi serve sulla trequarti Ramsey, che di prima serve con l’esterno Lacazette. Il francese, aiutato anche da una deviazione di Yedlin, ricambia il favore dando il pallone al gallese, che lo deposita in rete con un perfetto diagonale.
29′: lancio dalle retrovie per Rondon, che non arriva sul pallone bloccato poi da Leno.
25′: Momento favorevole ai Gunners, con un cross dalla sinistra per Lacazette che di testa manda il pallone fuori.
24′: punizione dalla sinistra di Ozil che prova a pescare in area Sokratis, anticipato di testa da Diamé.
22′: in evidenza sempre il futuro juventino Ramsey, che riceve palla in area sulla destra e prova a rimettere in mezzo. Provvidenziale intervento di Lescelles, che fa ripartire l’azione del Newcastle.
21′: Ramsey va al cross dalla destra, Ritchie prolunga in fallo laterale.
17′: Guendouzi serve sulla sinistra Kolasinac, cross deviato da un avversario e finito comodamente tra le braccia di Dubravka.
13′: Arsenal in vantaggio con Ramsey sugli sviluppi di un corner, ma l’arbitro annulla per una precedente trattenuta di Sokratis ai danni di Lejeunne.
12′: i Magpies entrano minacciosamente in area di rigore, la difesa dei Gunners riesce a salvare e a far ripartire l’azione.
10′: l’Arsenal prova a fare la partita, il Newcastle si chiude per poi ripartire in contropiede.
5′: Ramsey prova a servire di testa Lacazette, anticipato da Lejeunne che favorisce l’intervento di Dubravka.
1′: Inizia Arsenal-Newcastle, ospiti subito aggressivi.

PRIMO TEMPO

Marcatori: 30′ Ramsey (A), 83′ Lacazette (A).

Arsenal (3-4-2-1): Leno; Mustafi, Sokratis, Monreal; Maitland-Niles, Guendouzi, Ramsey (67′ Elneny), Kolasinac; Iwobi (61′ Aubameyang), Ozil (84′ Mkhitaryan); Lacazette. All.: Emery.
Newcastle (3-4-3): Dubravka; Lascelles, Lejeune, Dummett; Yedlin, Hayden (67′ Ki), Diamé, Ritchie (75′ Kennedy); Perez (77′ Muto), Rondon, Allmiron. All.: Benitez.

LE FORMAZIONI UFFICIALI DI ARSENAL-NEWCASTLE

potrebbe interessarti ancheEuropa League, Napoli-Arsenal 0-1 (Video gol): Gunners corsari al San Paolo con la rete di Lacazette. Inglesi alle semifinali

Questa sera si chiude la 32^ giornata di Premier League, con una partita decisamente da seguire. Si tratta di Arsenal-Newcastle, sfida tra due squadre in salute e con obiettivi diversi. I Gunners allenati da Emery lottano per l’obiettivo Champions e, vincendo questa sera, raggiungerebbero il terzo posto scavalcando Tottenham e Manchester United. la formazione allenata da Benitez, dal canto suo, vuole raggiungere al più presto la certezza matematica della permanenza in Premier League. Appuntamento alle ore 21.00, all’Emirates Stadium di Londra.

Arsenal-Newcastle: probabili formazioni

Come arriva l’Arsenal – La formazione di Emery sta vivendo un ottimo momento di forma, avendo conquistato  quattro vittorie e un pareggio nelle ultime 5 partite. Andamento che consente ai Gunners di trovarsi ancora in piena lotta per un posto in Champions League. Qualche assenza per i londinesi, che dovranno rinunciare a Torreira per squalifica e a Holding, Welbeck e Bellerin per infortunio. Non molti dubbi comunque per Emery riguardo all’undici iniziale, eccezion fatta per chi schierare nel reparto arretrato tra Mustafi e Monreal.

Probabile formazione: Leno; Sokratis, Koscielny, Mustafi (Monreal), Kolsinac; Xhaka, Guendouzi, Maitland-Niles; Ozil; Aubameyang, Lacazette. All.: Emery.

Come arriva il Newcastle – Grazie ai recenti risultati, i Magpies hanno fatto un bel balzo in avanti nella lotta salvezza. I dieci punti conquistati nelle ultime cinque partite sono valsi alla formazione di Benitez ben sette lunghezze di vantaggio sulla zona retrocessione. Un risultato di prestigio questa sera avvicinerebbe ulteriormente l’obiettivo, oltre a conferire nuova autostima alla squadra. Contro l’Arsenal spazio al consueto 3-4-3, con la difesa che diventa a 5 in fase di non possesso e con Rondon come riferimento offensivo, supportato da Perez e Almiron.

Probabile formazione: Dubravka; Lejeune, Clark, Fernandez; Yedlin, Hayden, Shelvey, Ritichie; Perez, Rondon, Almiron. All.: Perez.

notizie sul temaArsenal-Napoli 2-0 (Video gol Europa League), Ramsey-Torreira gol, va all’Arsenal il primo round dei quartiArsenal-Manchester United 1-3 (Video Gol Dazn): Solskjaer continua a volare. Gunners eliminati in FA CupSTOCKHOLM, SWEDEN - MAY 24: The UEFA Europa League trophy is seen inside the stadium prior too the UEFA Europa League Final between Ajax and Manchester United at Friends Arena on May 24, 2017 in Stockholm, Sweden. (Photo by Mike Hewitt/Getty Images)Atletico Madrid-Arsenal 1-0: decide una rete di Diego Costa. Cochoneros in finale (Video e Goal)
  •   
  •  
  •  
  •