Juve Stabia-Trapani 2-0 (Video Gol Serie C): Carlini-Canotto, Vespe a +4 su Italiano

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui

CLICCA QUI PER AGGIORNARE IL LIVE DI JUVE STABIA-TRAPANI

Juve Stabia-Trapani 2-0, le Vespe tornano a volare. Gol, vittoria e +4 in classifica. Non poteva chiedere molto di più Fabio Caserta alla domenica del Romeo Menti. Carlini e Canotto regalano un successo forse decisivo in chiave promozione diretta per la Juve Stabia.

VIDEO GOL HIGHLIGHTS JUVE STABIA-TRAPANI | SERIE C

potrebbe interessarti ancheJuve Stabia: occhi su Del Sole e Camporese, affare in dirittura per Lia

95′ – finisce qui Juve Stabia-Trapani. 
92′ – grande entusiasmo tra i tifosi di casa.
90′ – ci saranno 5 minuti di recupero.
89′ finita anche al Ceravolo: Catanzaro ko per 3-2 con la Virtus Francavilla. 
88′ – altro doppio cambio per la Juve Stabia: dentro Di Roberto-Viola, fuori Melara-Elia.
87′ – finita al Massimino, Catania-Bisceglie = 2-1
86′ – ci prova Fedato per il Trapani, ancora Branduani para a terra.
85′ – cambio anche per il Trapani: dentro Joao Silva per Corapi. 
84′ – Catania in vantaggio sul Bisceglie, 2-1 per gli etnei.
83′ – nella Juve Stabia esce anche Calò per Vicente. 
80′ – doppio cambio per la Juve Stabia: fuori Paponi-Canotto e dentro Schiavi-Torromino. 
79′ – ammonito Toscano nel Trapani.
77′- Trapani ancora dalla distanza con Toscano, vola Branduani a deviare in corner.
75′ – GOL! RADDOPPIA LA JUVE STABIA! Ha segnato Canotto che salta anche Dini e deposita in rete.
73′ – pareggia il Catania, 1-1 con il Bisceglie. 
72′ – sorpresa al Ceravolo, Virtus Francavilla in vantaggio sul Catanzaro per 3-2.
70′ – Trapani cambia: dentro Fedato al posto di Aloi. 
69′ – ammonito Calò nella Juve Stabia. 
68′ – metà secondo tempo di Juve Stabia-Trapani, match sbloccato al Menti.
66′ – finisce dopo oltre 220 minuti il digiuno di gol della Juve Stabia. 
65′ – GOL! JUVE STABIA IN VANTAGGIO! hA Segnato Carlini, su perfetto assist di Elia.
64′ – pareggio della Virtus Francavilla sul campo del Catanzaro. 
63′ – ammonito Taugordeau nel Trapani. 
60′ – ci prova Corapi per il Trapani da lontano, blocca con qualche difficoltà Branduani. 
59′ – salvataggio di Taugordeau su Paponi.
57′ – ci prova il Trapani con Evacuo, conclusione al volo di poco fuori.
56′ – cambio nel Trapani: dentro Tulli al posto di Ferretti. Dentro anche Ramos per Lomolino
55′ – Catanzaro sempre in  vantaggio sulla Virtus Francavilla, mentre il Catania è sotto per 1-0 con il Bisceglie.
53′ – ancora tanti falli, l’ultimo di Aloi su Germoni. 
50′ – Costa Ferreira si lamenta per essere stato colpito da una bottiglietta lanciata dagli spalti del Menti.
48′ – ci prova subito la Juve Stabia con un cross di Melara, blocca facilmente Dini in uscita.
47′ – si affrontano i due migliori attacchi del campionato: 52 gol a testa per stabiesi e siciliani.
46′ – cominciata la ripresa di Juve Stabia-Trapani, nessun cambio nell’intervallo.

SECONDO TEMPO

47′ – finisce qui il primo tempo di Juve Stabia-Trapani. 
46′ – ci saranno 2 minuti di recupero.
45′ – tanti scontri e grande tensione in campo.
43′ – ultimi minuti del primo tempo.
41′ – Juve Stabia che sfiora il vantaggio con Canotto, miracolo di Dini nell’occasione nel respingere.
40′ – è il Trapani più intraprendente in questo frangente del match.
38′ – la Juve Stabia non segna da oltre 200 minuti, ultima rete realizzata due settimane fa contro il Rieti. 
36′ – tenta di farsi vedere Canotto, ma non riesce a saltare Scognamillo. 
35′ – Catania in svantaggio, 0-1 con il Bisceglie. 
32′ – traversa per la Juve Stabia, è stato Calò a colpire il legno della porta di Dini.
30′ – ammonito Costa Ferreira nel Trapani e punizione pericolosa per la Juve Stabia.
27′ – annullato gol alla Juve Stabia, fuorigioco di Paponi. 
26′ – Occasione Trapani, ma Evacuo non centra la porta di testa.
24′ – tanti falli, segno dell’alta posta in palio quest’oggi.
23′ – metà primo tempo di Juve Stabia-Trapani, equilibrio e tanta tensione al Menti.
22′ – Trapani pericoloso con Nzola, che però non inquadra lo specchio della porta avversaria.
19′ – ancora Juve Stabia, cross di Calò per Mastalli che non arriva però all’appuntamento.
17′- Catanzaro di nuovo in vantaggio sulla Virtus Francavilla. 
16′ – Evacuo ce la fa e continua la partita.
15′ – problemi per Evacuo nel Trapani, entra in campo lo staff medico siciliano.
12′ –Nzola sempre pericoloso, sembra in difficoltà Melara su di lui.
11′ – ancora Costa Ferreira da lontano, blocca ancora sicuro Branduani. 
10′ – pareggio immediato della Virtus Francavilla sul campo del Catanzaro. 
9′ – spreca la Juve Stabia, Canotto si fa neutralizzare il tiro da Dini .
8′ – intanto Catanzaro in vantaggio sul Virtus Francavilla. 
7′ – la Juve Stabia non vince in campionato dal 24 febbraio.
6′ – prima conclusione per il Trapani, ma il tiro da lontano di Costa Ferreira è facile preda di Branduani. 
4′ – ancora Vespe in avanti con Canotto, che però non riesce a crossare.
3′ – ci prova la Juve Stabia con Elia, buono l’intervento di Scognamillo in chiusura.
2′ -atmosfera caldissima a Castellammare di  Stabia, ci si gioca un pezzo di stagione in 90 minuti.
1′- L’arbitro da il segnale d’avvio, davanti a 9mila spettatori, Juve Stabia-Trapani è cominciata!

PRIMO TEMPO

JUVE STABIA (4-3-3): Branduani, Melara, Marzorati, Troest, Germoni, Caló, Mastalli, Carlini, Elia, Paponi, Canotto. A disp: Venditti, Schiavi, Ferrazzo, Vicente, El Ouazni, Di Roberto, Castellano, Viola, Dumancic, Sinani, Torromino, Lionetti. All. Caserta.

potrebbe interessarti ancheJuve Stabia, il punto sul mercato in uscita

TRAPANI (4-3-3): Dini, Costa Ferreira, Taugordeau, Scognamillo, Lomolino, Toscano, Corapi, Aloi, Nzola, Evacuo, Ferretti. A disp: Cavalli, Ferrara, Joao Silva, Ramos, Mulé, Tulli, Mastaj, Fedato, Franco. All. Italiano.

FORMAZIONI UFFICIALI

Juve Stabia-Trapani, scontro ad alta tensione. 33.a giornata del Girone C del campionato di Serie C. Alle ore 14.30, allo stadio Romeo Menti di Castellammare di Stabia, scenderanno in campo la Juve Stabia di Fabio Caserta e il Trapani di Vincenzo Italiano. Le due squadre sono divise da un solo punto in classifica, con le Vespe campane in testa alla classifica. Gli stabiesi non vincono da 5 partite, avendo collezionato 4 pareggi e 1 sconfitta in questo periodo. Nello stesso lasso di tempo il Trapani ha conquistato 10 punti, recuperandone ben 6 alla capolista. Nell’ultimo turno di campionato la Juve Stabia ha pareggiato per 0-0 sul campo del Bisceglie. Il Trapani arriva al match di oggi reduce dalla vittoria interna per 2-0 sulla Viterbese. La Juve Stabia non vince in casa dallo scorso 24 febbraio, 1-0 sulla Reggina. Il Trapani ha perso l’ultimo match giocato in trasferta, 1-4 sul campo della Virtus Francavilla. 

Juve Stabia-Trapani, le probabili formazioni

Juve Stabia-Trapani, le scelte dei due allenatori. QUI JUVE STABIA –  Mister Caserta dovrebbe mandare in campo questi undici, 4-3-3: Branduani; Vitiello, Troest, Marzorati, Germoni; Calò, Mastalli, Carlini; Canotto, Torromino, Melara.
QUI TRAPANI –  Il Trapani di mister Italiano dovrebbe scendere in campo con questi undici iniziali (4-3-3): Dini; Costa Ferreira, Scognamillo, Da Silva (Mulè), Franco (Ramos/Lomolino); Aloi, Taugourdeau, Corapi; Ferretti, Evacuo, Nzola (Fedato/Tulli). All. Italiano

notizie sul temaCalciomercato Juve Stabia: idea Lodi per il centrocampoTrapani-Piacenza 2-0 (Video Gol Highlights): Nzola-Tagourdeau, i granata tornano in Serie BTrapani-Piacenza streaming Eleven Sports e diretta tv Serie C, oggi 15 giugno dalle 20.30
  •   
  •  
  •  
  •