Sci alpino femminile, discesa libera Lake Louise 2019: Ledecka fa suo il 1° successo in CdM. 6ª Goggia, 10ª Shiffrin

Pubblicato il autore: Mattia Orlandi Segui

Discesa libera Lake Louise

Ester Ledecka, campionissima dello snowboard e medaglia d’oro ai Giochi Olimpici di Pyeongchang nel 2018, riesce ad ottenere il suo primo successo in Coppa del Mondo di sci alpino nella discesa libera Lake Louise, prima per quel che riguarda l’edizione femminile 2019-2020. La ceca precede sul podio, rispettivamente di 35 e 45 centesimi, la svizzera Corinne Suter e l’austriaca Stephanie Venier. Partenza della gara ritardata di un’ora, a causa di una nevicata, e migliorata durante la gara; quarto posto ex-aequo per la giovane austriaca Nina Ortlieb (figlia d’arte) e per la tedesca Viktoria Rebensburg, scesa per prima e che ha fatto un’ottima prestazione da “apripista”, mentre è 17ª al rientro la slovena Ilka Stuhec.

La prima delle azzurre è Sofia Goggia, sesta, con Nicol Delago che chiude al nono posto e precede la statunitense Mikaela Shiffrin, leader incontrastata della classifica generale. Per quanto riguarda le altre italiane Elena Curtoni ha concluso in diciottesima posizione, Francesca Marsaglia in ventiseiesima e Nadia Delago è l’unica fuori dai punti, con il suo 34° posto. Con questa prima vittoria la ventiquattrenne nativa di Praga è anche la prima leader della classifica di discesa libera.

CLASSIFICA DISCESA LIBERA LAKE LOUISE

1. Ester Ledecka (CZE) 1:31.87
2. Corinne Suter (SUI) +0.35
3. Stephanie Venier (AUT) +0.45
4. Nina Ortlieb (AUT) +0.66
4. Viktoria Rebensburg (GER) +0.66
6. Sofia Goggia (ITA) +0.69
7. Nicole Schmidhofer (AUT) +0.74
8. Kira Weidle (GER) +0.82
9. Nicol Delago (ITA) +0.94
10. Mikaela Shiffrin (USA) 0.96
11. Kajsa Vickhoff Lie (NOR) +1.18
12. Tamara Tippler (AUT) +1.53
13. Ramona Siebenhofer (AUT) +1.74
14. Mirjam Puchner (AUT) +1.79
15. Lara Gut-Behrami (SUI) +1.82
16. Romane Miradoli (FRA) +1.84
17. Ilka Stuhec (SLO) +1.85
18. Elena Curtoni (ITA) +1.91
19. Elisabeth Reisinger (AUT) +1.93
19. Michelle Gisin (SUI) +1.93
21. Alice Merryweather (USA) +2.05
22. Tina Weirather (LIE) +2.05
23. Michaela Wenig (GER) +2.08
24. Nathalie Groebli (SUI) +2.10
25. Michaela Heider (AUT) +2.22
26. Francesca Marsaglia (ITA) +2.35
27. Alice McKennis (USA) +2.36
28. Marie-Michele Gagnon (CAN) +2.43
29. Priska Nufer (SUI) +2.46
30. Lin Ivarsson (SWE) +2.47

34. Nadia Delago (ITA) +2.59

CLASSIFICA GENERALE
1. Mikaela Shiffrin (USA) 366 punti
2. Michelle Gisin (SUI) 160
3. Petra Vlhova (SVK) 138
4. Wendy Holdener (SUI) 128
5. Federica Brignone (ITA) 125
6. Marta Bassino (ITA) 122

7. Mina Fuerst Holtmann (NOR) 110
7. Anna Swenn Larsson (SWE) 110
9. Viktoria Rebensburg (GER) 106
10. Tessa Worley (FRA) 105

CLASSIFICA DISCESA LIBERA
1. Ester Ledecka (CZE) 100 punti
2. Corinne Suter (SUI) 80
3. Stephanie Venier (AUT) 60
4. Nina Ortlieb (AUT) 50
4. Viktoria Rebensburg (GER) 50
6. Sofia Goggia (ITA) 40
7. Nicole Schmidhofer (AUT) 36
8. Kira Weidle (GER) 32
9. Nicol Delago (ITA) 29
10. Mikaela Shiffrin (USA) 26

CLICCA QUI PER AGGIORNARE IL LIVE

DISCESA LIBERA LAKE LOUISE 2019
Men’s Olympic Downhill, quinta gara della Coppa del Mondo di sci alpino femminile 2019-2020

potrebbe interessarti ancheSci alpino femminile, discesa libera Bansko 2020: Shiffrin vince davanti a Brignone. 4ª E.Curtoni, 5ª Bassino

22.33 – Colpo di reni finale per Nadia Delago ed è nelle prime 30. Gioia che però dura poco
22.28 –
Merryweather chiude le prime trentuno di questa discesa libera Lake Louise. Ledecka è vicina al primo successo della carriera, dopo l’oro in super G ai Giochi Olimpici 2018; seconda C.Suter, terza Venier. Goggia è quinta, Nicol Delago nona e Shiffrin decima
22.26 –
Ottima prestazione di Ortlieb, specialmente nel finale. Quarto posto finale, stesso tempo di Rebensburg
22.19 – Prova impressionante da parte della campionessa olimpica di super G, Ledecka: ben 35 centesimi su Suter. Nevica meno e la visibilità è migliorata
22.16 –
Entra tra le prime 10 Lie, che aveva ottenuto il miglior tempo nelle due prove cronometrate
22.14 – Per tre settori Elena Curtoni è quasi alla pari di Suter, poi perde quasi un secondo e mezzo negli ultimi due settori
22.13 – Discreta l’inizio dell’azzurra Marsaglia, perdendo tanto nell’ultimo tratto della Men’s Olympic Downhill
22.07 –
Puchner, con l’11° posto, è l’ultima a scendere delle prime 20 di questa discesa libera Lake Louise
22.06 –
Buona la prova di Weidle, che chiude davanti a Nicol Delago
22.02 –
Siebenhofer inizia bene ma poi perde progressivamente, restando tra le prime dieci
21.58 – Colpo di reni da parte di Suter, che si porta in testa alla discesa libera Lake Louise di 10 centesimi
21.56 –
Partenza sprint per Haaser, poi tante indecisione e conclude all’ultimo posto provvisorio
21.54 –
Ottimo l’inizio di Stuhec, però perde ben 1.3 secondi tra il terzo ed il quarto settore, nonostante nessun errore evidente
21.51 – Buona prova di Goggia, con una gara simile all’austriaca nei primi tratti ed un salto non perfetto nel finale. Scuote la testa l’azzurra, al traguardo
21.47 –
Perde tantissimo nella parte finale Weirather, che termina all’ultimo posto provvisorio. Scese le prime 10 della discesa libera Lake Louise
21.45 –
E’ un razzo Schmidhofer per tre quarti di gara, poi perde ben sei decimi negli ultimi due settori
21.43 –
Ottima Miradoli per tre quarti di gara, chiudendo infine al penultimo posto provvisorio di questa discesa libera Lake Louise
21.42 –
Velocissima Venier nel tratto scorrevole, con oltre mezzo secondo recuperato sulla teutonica
21.40 – Leggera, come suo solito, la sciata di sua maestà Shiffrin: errore nel secondo settore, recuperando parecchio nel finale e chiude appena dietro all’italiana
21.38 – L’azzurra Nicol Delago perde mezzo secondo nella prima parte di gara, recuperando nel tratto scorrevole e terminando a 28 centesimi da Rebensburg
21.37 –
Allarga parecchio la linea nel terzo settore ma recupera successivamente l’austriaca Tippler, terminando in seconda posizione
21.35 –
Prova simile per la connazionale Gisin, ma peggiore di 9 centesimi. Continua a nevicare
21.33 –
Sciata piuttosto “guardinga” da parte di Gut-Behrami, con oltre un secondo di ritardo
21.31 –
La tedesca conclude la prova con il tempo di 1:32.53
21.20 –
La prima a scendere sarà Rebensburg
20.50 – Confermato l’inizio della prima discesa libera Lake Louise per le 21.30 italiane, 13.30 locali
20.15 –
Partenza rinviata di un’ulteriore mezz’ora. Non si inizierà prima delle 21.30
19.58 –
Buonasera appassionati di SuperNews e bentornati per la diretta scritta della discesa libera Lake Louise, valida per la Coppa del Mondo di sci alpino femminile 2019-2020. A causa della nevicata in corso la partenza è stata rinviata alle 21.00 italiane, dal cancelletto del super G e non da quello classico della discesa

Prima discesa libera Lake Louise 2019: i pettorali di partenza

Dopo aver disputato lo slalom speciale Killington, la Coppa del Mondo di sci alpino femminile 2019-2020 si sposta in Canada per la prima delle tre gare in programma sulla Men’s Olympic Downhill, ossia la discesa libera Lake Louise. Alle ore 20.30 italiane è previsto l’inizio della competizione, con l’austriaca Nicole Schmidhofer che è campionessa uscente della specialità, avendo vinto la Coppa nella scorsa stagione per la prima volta in carriera. Di seguito i pettorali di partenza designati per la prima discesa libera Lake Louise:

1 REBENSBURG Viktoria 1989 GER Stoeckli
2 GUT-BEHRAMI Lara 1991 SUI Head
3 GISIN Michelle 1993 SUI Rossignol
4 TIPPLER Tamara 1991 AUT Salomon
5 DELAGO Nicol 1996 ITA Atomic
6 SHIFFRIN Mikaela 1995 USA Atomic
7 VENIER Stephanie 1993 AUT Atomic
8 MIRADOLI Romane 1994 FRA Dynastar
9 SCHMIDHOFER Nicole 1989 AUT Fischer
10 WEIRATHER Tina 1989 LIE Head
11 GOGGIA Sofia 1992 ITA Atomic
12 WENIG Michaela 1992 GER Stoeckli
13 STUHEC Ilka 1990 SLO Stoeckli
14 HAASER Ricarda 1993 AUT Atomic
15 SUTER Corinne 1994 SUI Head
16 HAEHLEN Joana 1992 SUI Atomic
17 SIEBENHOFER Ramona 1991 AUT Fischer
18 McKENNIS Alice 1989 USA Head
19 WEIDLE Kira 1996 GER Rossignol
20 PUCHNER Mirjam 1992 AUT Atomic
21 WILES Jacqueline 1992 USA Rossignol
22 MARSAGLIA Francesca 1990 ITA Salomon
23 CURTONI Elena 1991 ITA Head

24 LIE Kajsa Vickhoff 1998 NOR Head
25 GAUCHE Laura 1995 FRA Salomon
26 LEDECKA Ester 1995 CZE Atomic
27 REMME Roni 1996 CAN Head
28 NUFER Priska 1992 SUI Dynastar
29 SUTER Juliana 1998 SUI Atomic
30 ORTLIEB Nina 1996 AUT Head
31 MERRYWEATHER Alice 1996 USA Rossignol
32 REISINGER Elisabeth 1996 AUT Head
33 DELAGO Nadia 1997 ITA Atomic
34 GROEBLI Nathalie 1996 SUI Fischer
35 GAGNON Marie-Michele 1989 CAN Rossignol
36 CASHMAN Keely 1999 USA Rossignol
37 HEIDER Michaela 1995 AUT
38 IVARSSON Lin 1996 SWE
39 PIOT Jennifer 1992 FRA Fischer
40 PROKOPYEVA Aleksandra 1994 RUS Atomic
41 HURT A.J. 2000 USA Head
42 DORSCH Patrizia 1994 GER Stoeckli
43 PLESHKOVA Iulija 1997 RUS Head
44 WRIGHT Isabella 1997 USA
45 HIRTL-STANGGASSINGER Katrin 1998 GER Head
46 HRONEK Veronique 1991 GER
47 WILKINSON Alix 2000 USA
48 CRAWFORD Candace 1994 CAN Head

Discesa libera Lake Louise: l’albo d’oro dello sci alpino femminile sulla Men’s Olympic Downhill dal 2001 al 2006
29 novembre 2001, prima discesa libera Lake Louise della Coppa del Mondo 2001-2002: 1. Isolde Kostner (Italia) 2. Michaela Dorfmeister (Austria) 3. Corinne Rey-Bellet (Svizzera)
30 novembre 2001, seconda discesa libera Lake Louise dell Coppa del Mondo 2001-2002: 1. Isolde Kostner (Italia) 2. Sylviane Berthod (Svizzera) 3. Michaela Dorfmeister
6 dicembre 2002, Coppa del Mondo 2002-2003: 1. Hilde Gerg (Germania) 2. Carole Montillet (Francia) 3. Kirsten Clark (USA)
7 dicembre 2002, Coppa del Mondo 2002-2003: 1. Carole Montillet (Francia) 2. Corinne Rey-Bellet (Svizzera) 3. Renate Götschl (Austria)
5 dicembre 2003, Coppa del Mondo 2003-2004: 1. Carole Montillet (Francia) 2. Hilde Gerg (Germania) 3. Kirsten L. Clark (USA)
6 dicembre 2003, Coppa del Mondo 2003-2004: 1. Carole Montillet (Francia) 2. Michaela Dorfmeister (Austria) 3. Renate Götschl (Austria)
3 dicembre 2004, Coppa del Mondo 2004-2005: 1. Lindsey C. Kildow (USA) 2. Carole Montillet-Carles (Francia) 3. Hilde Gerg (Germania)
4 dicembre 2004, Coppa del Mondo 2004-2005: 1. Hilde Gerg (Germania) 2. Renate Götschl (Austria) 3. Carole Montillet-Carles (Francia)
2 dicembre 2005, Coppa del Mondo 2005-2006: 1. Elena Fanchini (Italia) 2. Michaela Dorfmeister (Austria) 3. Alexandra Meissnitzer (Austria)
3 dicembre 2005, Coppa del Mondo 2005-2006: 1. Lindsey C. Kildow (USA) 2. Sylviane Berthod (Svizzera) 3. Michaela Dorfmeister (Austria)
1 dicembre 2006, Coppa del Mondo 2006-2007: 1. Maria Riesch (Germania) 2. Lindsey C. Kildow (USA) 3. Nadia Fanchini (Italia)
2 dicembre 2006, Coppa del Mondo 2006-2007: 1. Lindsey C. Kildow (USA) 2. Renate Götschl (Austria) 3. Anja Pärson (Svezia)

Discesa libera Lake Louise: l’albo d’oro dello sci alpino femminile sulla Men’s Olympic Downhill dal 2007 al 2013
1 dicembre 2007, Coppa del Mondo 2007-2008: 1. Lindsey Vonn (USA) 2. Renate Götschl (Austria) 3. Britt Janyk (Canada)
5 dicembre 2008, prima discesa libera Lake Louise della Coppa del Mondo 2008-2009: 1. Lindsey Vonn (USA) 2. Nadia Fanchini (Italia) 3. Maria Riesch (Germania)
4 dicembre 2009, seconda discesa libera Lake Louise della Coppa del Mondo 2009-2010: 1. Lindsey Vonn (USA) 2. Emily Brydon (Canada) 3. Maria Riesch (Germania)
5 dicembre 2009, Coppa del Mondo 2009-2010: 1. Lindsey Vonn (USA) 2. Maria Riesch (Germania) 3. Emily Brydon (Canada)
3 dicembre 2010, Coppa del Mondo 2010-2011: 1. Maria Riesch (Germania) 2. Lindsey Vonn (USA) 3. Elisabeth Görgl (USA)
4 dicembre 2010, Coppa del Mondo 2010-2011: 1. Maria Riesch (Germania) 2. Lindsey Vonn (USA) 3. Dominique Gisin (Svizzera)
2 dicembre 2011, Coppa del Mondo 2011-2012: 1. Lindsey Vonn (USA) 2. Tina Weirather (Liechtenstein) 3. Dominique Gisin (Svizzera)
3 dicembre 2011, Coppa del Mondo 2011-2012: 1. Lindsey Vonn (USA) 2. Marie Marchand-Arvier (Francia) 3. Elisabeth Görgl (USA)
30 novembre 2012, Coppa del Mondo 2012-2013: 1. Lindsey Vonn (USA) 2. Stacey Cook (USA) 3. Maria Höfl-Riesch (Germania), Tina Weirather (Liechtenstein)
1 dicembre 2012, Coppa del Mondo 2012-2013: 1. Lindsey Vonn (USA) 2. Stacey Cook (USA) 3. Marianne Kaufmann-Abderhalden (Svizzera)
6 dicembre 2013, Coppa del Mondo 2013-2014: 1. Maria Höfl-Riesch (Germania) 2. Marianne Kaufmann-Abderhalden (Svizzera) 3. Elena Fanchini (Italia)
7 dicembre 2013, Coppa del Mondo 2013-2014: 1. Maria Höfl-Riesch (Germania) 2. Tina Weirather (Liechtenstein) 3. Anna Fenninger (Austria)

Discesa libera Lake Louise: l’albo d’oro dello sci alpino femminile sulla Men’s Olympic Downhill dal 2014 al 2018
5 dicembre 2014, prima discesa libera Lake Louise della Coppa del Mondo 2014-2015: 1. Tina Maze (Slovenia) 2. Anna Fenninger (Austria) 3. Tina Weirather (Liechtenstein)
6 dicembre 2014, seconda discesa libera Lake Louise della Coppa del Mondo 2014-2015: 1. Lindsey Vonn (USA) 2. Stacey Cook (USA) 3. Julia Mancuso (USA)
4 dicembre 2015, Coppa del Mondo 2015-2016: 1. Lindsey Vonn (USA) 2. Cornelia Hütter (Austria) 3. Ramona Siebenhofer (Austria)
5 dicembre 2015, Coppa del Mondo 2015-2016: 1. Lindsey Vonn (USA) 2. Fabienne Suter (Svizzera) 3. Cornelia Hütter (Austria)
2 dicembre 2016, Coppa del Mondo 2016-2017: 1. Ilka Štuhec (Slovenia) 2. Sofia Goggia (Italia) 3. Kajsa Kling (Svezia)
3 dicembre 2016, Coppa del Mondo 2016-2017: 1. Ilka Štuhec (USA) 2. Lara Gut (Svizzera) 3. Edit Miklós (Ungheria)
1 dicembre 2017, Coppa del Mondo 2017-2018: 1. Cornelia Hütter (Austria) 2. Tina Weirather (Liechtenstein) 3. Mikaela Shiffrin (USA)
2 dicembre 2017, Coppa del Mondo 2017-2018: 1. Mikaela Shiffrin (USA) 2. Viktoria Rebensburg (Germania) 3. Michelle Gisin (Svizzera)
30 novembre 2018, Coppa del Mondo 2018-2019: 1. Nicole Schmidhofer (Austria) 2. Michelle Gisin (Svizzera) 3. Kira Weidle (Germania)
1 dicembre 2018, Coppa del Mondo 2018-2019: 1. Nicole Schmidhofer (Austria) 2. Cornelia Hütter (Austria) 3. Michelle Gisin (Svizzera)

Sci alpino femminile, discesa libera Lake Louise 2019: dove seguirlo in TV
La prima discesa libera Lake Louise sarà trasmessa in diretta sia da Rai Sport che da Eurosport (disponibile sia su Sky che su Dazn), con la possibilità di usufruire dei servizi streaming di RaiPlay ed Eurosport Player.

notizie sul temaSci alpino femminile, slalom gigante parallelo Sestriere 2020: Direz batte in finale Moerzinger. 3ª BassinoSci alpino femminile, slalom gigante Sestriere 2020: successo ex aequo per Brignone e Vlhova. 3ª Shiffrin ad un centesimoSci alpino femminile, slalom speciale Flachau 2020: Vlhova vince davanti a Swenn Larsson e Shiffrin. 13ª I.Curtoni
  •   
  •  
  •  
  •