Formula 1. Wolff: “Il rinnovo di Hamilton è solo questione di tempo”

Pubblicato il autore: Aote Segui

ABU DHABI, UNITED ARAB EMIRATES - NOVEMBER 23: Lewis Hamilton of Great Britain and Mercedes GP talks in the Drivers Press Conference during previews for the Abu Dhabi Formula One Grand Prix at Yas Marina Circuit on November 23, 2017 in Abu Dhabi, United Arab Emirates. (Photo by Clive Mason/Getty Images)

Tra i motivi di interesse della stagione di Formula 1 che scatterà il prossimo 25 Marzo c’è anche quello del futuro di alcuni piloti che, al momento, vanno a comporre i roster di alcuni top team: è il caso di Bottas e Raikkonen, seconde guide rispettivamente di Mercedes e Ferrari, e anche di Daniel Ricciardo, che non può definirsi una secondo pilota ma che alla Red Bull soffre la presenza di Max Verstappen. Tutti questi piloti sono accomunati dal contratto in scadenza al termine del Campionato.

Anche Lewis Hamilton può iscrivesi nel registro dei piloti senza contratto per il 2019; ma sul suo futuro garantisce il team principal della Mercedes, Toto Wollf: “Lewis è un pilastro così importante all’interno della squadra che non ci sono dubbi sul fato che continueremo insieme. La trattativa per il rinnovo di contratto sta andando avanti e credo che per la firma dell’accordo sia solo una questione di tempo“.

Come giusto che sia la Mercedes si guarda intorno alla ricerca del “nuovo Hamilton“: “Teniamo gli occhi aperti per quando tra cinque, sei, sette anni Lewis ne avrà abbastanza della Formula 1“.

L’attenzione della Mercedes, e di Wolff,  è ovviamente già rivolta alla prossima stagione e alla presentazione della nuova monoposto, prevista il prossimo 22 febbraio, stesso giorno della Ferrari: “L’umore è buono, quello che abbiamo disegnato insieme sta prendendo vita, è stato un buon inverno“.

  •   
  •  
  •  
  •