MotoGp, Valentino Rossi si scaglia contro Marquez: ” E’ pericoloso. Non ha rispetto. Non mi guardi più in faccia”

Pubblicato il autore: Giovanni Esposito Segui

Si riaccende la rivalità tra Rossi e Marquez e il campione italiano della Yamaha non le manda a dire allo spagnolo al termine del Gran Premio dell’Argentina dopo il contatto a 4 giri dalla fine.

potrebbe interessarti ancheMotoGP Giappone, Valentino Rossi ottimista: “Siamo competitivi. Il tracciato mi piace”

Rossi si scaglia contro Marquez. Il Gp dell’Argentina della MotoGp ha scatenato non poche polemiche specialmente dopo il contatto avvenuto a 4 giri dalla fine tra Valentino Rossi e Marc Marquez. Il pilota spagnolo della Honda era in rimonta dopo una partenza difficile e aveva rimontato il campione della Yamaha quando, a 4 giri dalla fine, tenta il sorpasso speronando Rossi accompagnandolo fuori dalla pista e facendolo cadere cosa che ha compromesso la gara di Valentino Rossi arrivato successivamente 19esimo e quindi fuori dalla zona punti. Al termine della gara anche Marquez è stato penalizzato ed è arrivato appena davanti a Rossi ma il contatto non è stato digerito dal campione italiano che ha così commentato l’azione dello spagnolo: “ Marquez non ha rispetto per gli avversari, punta tra la gamba e la moto perché sa che cadi tu e lui no, se guardiamo questo weekend ha tagliato la pista a Vinales, a me sabato e a Dovizioso. Il problema è che è pericoloso, io ho paura a stare in pista con lui, non mi sento tutelato dalla race direction e lui lo fa apposta. Non ha rispetto per gli avversari, ho paura. A me tratta anche peggio, come nel 2015 quando mi ha fatto perdere il Mondiale apposta.” Un altro episodio, però, ha alimentato le polemiche al termine della gara.

potrebbe interessarti ancheMotoGP, Rossi e Vinales: quattro GP per decidere il 2019 in casa Yamaha

Rossi non accetta le scuse di Marquez. Una volta terminato il Gp lo spagnolo della Honda si è diretto verso il box di Valentino Rossi per provare a porgerli le proprie scuse ma arrivato la davanti al box è stato respinto dalla Yamaha e invitato ad uscire fuori dal box perchè Rossi non voleva riceverlo. Il gesto non è passato inosservato ma Rossi non vuole accettare le scuse di Marquez e commenta così quanto accaduto: ”  Lui ti viene a chiedere scusa davanti alle telecamere, ma non è sincero. Spero che lui mi stia lontano e non mi guardi più in faccia, perché quando viene a chiedere scusa, è una presa per il culo” Dopo il 2015 la rivalità si accende nuovamente ma questa volta difficilmente si placherà l’ira di Valentino Rossi.

notizie sul temaMotoGP: Dovizioso, tre zeri che pesano tantissimo a favore di MarquezDucati, al Festival dello Sport Dall’Igna racconta una storia di successiLE MANS, FRANCE - MAY 18: Marc Marquez of Spain and Repsol Honda Team greets the fans and heads down a straight during the MotoGp of France - Free Practice on May 18, 2018 in Le Mans, France. (Photo by Mirco Lazzari gp/Getty Images)MotoGP, Marc Marquez: quando il ragioniere si dimentica di esistere
  •   
  •  
  •  
  •