Volley, sconfitta del Club Italia contro Mondovì per 1 – 3

Pubblicato il autore: [email protected] Segui

A2Sconfitta in casa per il Club Italia di Michele Totire da parte della Bam Mondovi per 1-3, nel posticipo della 22esima giornata della Serie A2 UnipolSai.
Gli azzurrini non sono così riusciti a ripetere la bella partita giocata contro Vibo Valentia. A vedere il match il presidente federale Carlo Magri e il presidente del Coni, Giovanni Malagò.

Queste le formazioni scese in campo:
CLUB ITALIA ROMA: Zoppellari 1, Galassi 11, Margutti 6, Argenta 14, Di Martino 6, Zonca 15. Libero: Piccinelli. Marta (L), Tofoli 1, Osak, Caneschi 5. N.e: Gaia. All. Totire.

BAM MONDOVI: Parusso 11, Longo 7, Cortellazzi 3, De Luca, Manassero 17, Roberts 15. Libero: Thei. Ghibaudo 13, Menardo. N.e: Peirano, Peluffo, Fabiano e Perla. All. Barisciani.

ARBITRI: Moratti e Spinnicchia.
Il primo set ha visto le due squadre fronteggiarsi colpo su colpo fino al quattordici pari, quando gli ospiti hanno dato vita ad un lungo break che ha messo in difficoltà Argenta e compagni. Sotto 15-22 il Club Italia ha fatto il possibile per recuperare, ma Mondovì ha amministrato il vantaggio e chiuso (20-25).
Molto simile il gioco anche nel secondo set,abbastanza equilibrato fino al 16-16. A rompere la parità è stato un ottimo turno al servizio di Ghibaudo che ha permesso ai piemontesi di guadagnare un buon margine (16-20). La risposta del Club Italia è arrivata grazie a Margutti, capace con la sua battuta di riportare i compagni ad un solo punto di distacco (21-22). Mondovì ha immediatamente replicato e si è guadagnato due palle set (22-24), annullate però dal Club Italia che ha completato la rimonta (27-25).
Al rientro in campo i ragazzi di Totire hanno commesso diversi errori, permettendo così agli avversari di portarsi subito in vantaggio. Con il passare del gioco il Club Italia non è riuscito a trovare le giuste contromisure e così gli ospiti hanno avuto vita facile (16-25).
Molto meglio la partenza degli azzurrini nel quarto set, con i piemontesi costretti ad inseguire. Dopo essersi tenuti a contatto, gli ospiti nella fase centrale hanno cambiato marcia piazzando l’allungo decisivo ai fini della vittoria (22-25).

potrebbe interessarti ancheUltima giornata Superlega streaming gratis Raisport e diretta tv Pallavolo, dove vedere da oggi dalle 20:30

Nel prossimo turno la squadra federale farà visita alla Maury’s Italia Assicurazioni Tuscania (domenica 6 marzo, ore 16).
Durante la giornata di ieri, tutti i giocatori di Superlega e serie A2 maschile, hanno giocato celebrando la “IX Giornata delle Malattie Rare”, che viene commemorata in tutto il mondo l’ultimo giorno di febbraio.

Le dichiarazioni del coach di Mondovì:

Mauro Barisciani: “Sono soddisfatto della prova in ricezione e devo dire bravo soprattutto a Thei. Abbiamo regalato un set, ma alla fine quel che conta è stato portare via i tre punti. A muro potevamo fare qualcosa in più, ma seppur Roberts ne abbia subiti parecchi è anche vero che ci ha tirato fuori da situazioni complicate con colpi d’esperienza. Una partita che mi è piaciuta nel suo insieme”.

potrebbe interessarti anchePallavolo femminile A1, il programma della 12.a di ritorno

La classifica della Serie A2 UnipolSai dopo la 22 esima giornata:

 
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 48
Globo Banca Pop. Frusinate Sora 44
Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania 39
Globo Scarabeo Civita Castellana 37
Conad Reggio Emilia 36
Cassa Rurale Cantù 34
Emma Villas Siena 32
Potenza Picena 31
BAM Mondovì 27
Sieco Service Ortona 26
Centrale del Latte McDonald’s Brescia 23
Club Italia Roma 23
Materdominivolley.it Castellana Grotte 23
Aurispa Alessano 18.


fonte: federvolley, legavolley

notizie sul temaPallavolo femminile, la tre giorni europea quasi perfetta per le squadre italianeChampions League pallavolo femminile, Novara vola in semifinaleVolley, ritorno quarti Champions League: Civitanova-Dinamo Mosca per un posto in semifinale
  •   
  •  
  •  
  •