Volley femminile A1, Novara e Conegliano confermano in panchina Barbolini e Santarelli

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui

Si entra nel vivo dei movimenti di mercato per le squadre di volley femminile serie A1 e si va completando il quadro delle panchine. Confermati i due allenatori che hanno portato i maggiori successi alle proprie squadre quest’anno, Massimo Barbolini per la Igor Gorgonzola Novara Daniele Santarelli per l’Imoco Volley Conegliano.

potrebbe interessarti ancheVolley, Samanta Fabris in esclusiva a SN: “Mi cercavano in Turchia, ma resto a Conegliano”

Due progetti di continuità per le società che certo non sorprendono visto l’ottimo lavoro svolto dai due coach in questo campionato e d’altronde si sa come nello sport valga spesso la regola “squadra che vince non si cambia”. Certo per Novara lo scudetto in realtà e’ stato perso ma se si guarda nel complesso la stagione della Igor Gorgonzola Novara non può che essere positiva e quindi la strada tracciata e’ quella giusta. Sono arrivate in questa stagione infatti le vittorie in SuperCoppa italiana, Coppa Italia, si e’ fatto un ottimo percorso in Champions non riuscendo di un soffio a entrare nelle Final Four di Bucarest e si e’ centrata quella finale scudetto persa solo perché di fronte c’erano le fortissime pantere dell’Imoco.
Novara 
ha quindi ufficializzato la conferma dell’intero staff tecnico, a guidare Egonu e compagne sarà ancora coach Massimo Barbolini , il vice  Davide Baraldi, come preparatore atletico Stefano Tagliazucchi, assistente e “sparring partner” Maurizio Mora e come scoutman Mattia Gadda.

potrebbe interessarti ancheVolley femminile A1, Francesca Piccinini continuerà a giocare a Novara

Grandissima esperienza per il tecnico modenese che  ha vinto tantissimo e che metterà dunque anche nella prossima stagione tutto il suo bagaglio di conoscenze per aiutare la propria squadra a colmare quel gap con Conegliano che nella finale scudetto e’ risultato esserci.
E proprio la vincitrice dello scudetto Conegliano ha ufficializzato la conferma in panchina di coach Daniele Santarelli dopo il grandissimo campionato condotto alla guida delle pantere. Il suo primo anno da capo allenatore non poteva cominciare meglio, arrivato lo scudetto e il terzo posto nella Final Four di Champions oltre alla finale di Coppa Italia.
Ecco le sue dichiarazioni apparse sul sito della società : ” Il primo anno qui a Conegliano da capo allenatore e’ stata la realizzazione di un sogno che la società mi ha regalato. Io ce l’ho messa tutta ed ora sono onorato e felicissimo della conferma anche per la prossima stagione. Questo rinnovo della stima e della fiducia da parte dei presidenti e’ uno stimolo per cercare di riconfermarsi ai più alti livelli e una spinta a fare ancora meglio., anche se la concorrenza sarà sempre più agguerrita , su tutti i fronti.
In questa annata si e’ creato un feeling speciale , una comunione di intenti, una fiducia e una stima reciproca tra me e il club che va oltre l’aspetto lavorativo e professionale. Anche nei momenti difficili ho sempre avuto dalla società grande fiducia, mai mi sono sentito sotto pressione, ma sempre aiutato a crescere con i consigli e le attenzioni giuste. Questa serenità e’ stata la chiave più importante della nostra splendida stagione culminata con lo scudetto. Non finirò mai di ringraziare la società per questo. Adesso ci aspetterà un’altra stagione impegnativa e con tanti obiettivi, non e ‘ mai facile riconfermarsi ai più alti livelli , ma continuando a crescere tutti e a spingere nella stessa direzione come fatto in questo primo anno sono convinto che potremmo ancora toglierci grandi soddisfazioni, insieme.

notizie sul temaVolley maschile Superlega, Calzedonia Verona acquista Sebastian Sole’Volley femminile A1, i nuovi colpi di mercato di NovaraVolley maschile, l’abbraccio dei tifosi di Modena a Zaytsev
  •   
  •  
  •  
  •