Carolina Marcialis: lady Cassano torna in vasca

Pubblicato il autore: marco benvenuto Segui

Cassano

Carolina Marcialis, la moglie  di Antonio Cassano , torna al suo grande amore, dopo Fantantonio e i figli, grande amore sportivo : la pallanuoto che aveva abbandonato sei anni fa. Lo fa partendo dalla A2 con una società genovese, la Locatelli, che sull’home page del suo sito ha da poco pubblicato un articolo del quotidiano genovese “Secolo XIX” che, a firma di Italo Vallebella, ha dato la notizia in anteprima.  (la notizia sul sito della società) .
Tornerà in vasca da gennaio, partendo da una categoria lontana da quella che aveva abbandonato dopo aver conosciuto Antonio Cassano. Lei, enfant prodige della palla in vasca al femminile e già stabilmente inserita nel giro del Settebello rosa. (Carolina stella della pallanuoto – la storia )
Come viene raccontato dal quotidiano genovese, Carolina non ha resistito  al fascino della vasca e, complice una sua ex compagna di squadra tornata a Genova, è arrivata la chiamata della Locatelli e il fatidico si è stato pronunciato senza perdere tempo. Una decisione arrivata senza tanti clamori. Caroklina, infatti, non ha mai lasciato trasparire nulla dal suo seguitissimo profilo social, ma già da alcuni giorni ha ripreso gli allenamenti al complesso natatorio genovese della Sciorba. Di sicuro la sua presenza non è passata inosservata e dal passaparola si è approdati ai titoli di giornale.
Ma l’intenzione di lady Cassano è quella di fare un rientro vero nel mondo della pallanuoto, non certo mediatico: insomma, a 25 anni, vuole giocare e non suscitare clamori. Che poi ci possa riuscire è altra cosa.
Un particolare su tutti, raccontato da quello che sarà il suoi mister. Nei giorni scorsi, alla Marcialis, era stato proposto di partecipare ad una trasferta della squadra in Germania: viaggio in pulmino e pernottamento sacco a pelo in palestra. Glielo avevano chiesto con un po’ di imbarazzo, ma la sua risposta era stata un “si” pieno di entusiasmo. Poi la cosa non è stata possibile per motivi famigliari, ma questo è un po’ il termometro di come la Marcialis abbia accolto questa sua seconda vita in vasca.
Certo è che parlando di Carolina, non si può non parlare di Antonio Cassano. Il fantasista barese in questo momento è ai margini della Sampdoria, si allena da tempo a parte, e ormai il divorzio dalla società del presidente Ferrero è cosa nota, fatta e ribadita. Nei giorni scorsi la società aveva anche accolto la richiesta di cassano di avere un portiere come compagno di allenamento in modo tale da esercitarsi al tiro. Ma proprio durante uno di questi allenamenti si è infortunato. Solo un fastidio, ma tanto basta per chiedere una settimana di stop per portare la famiglia in vacanza, al mare secondo quanto riportato dal quotidiano Tuttosport.
Intanto gennaio, con il suo calciomercato, è prossimo a venire e, indubbiamente, intorno al nome di Fantantonio torneranno a farsi più forti le voci di un trasferimento. Sarà all’Entella? Il presidente della società chiavare, l’industriale dell’acciaio Antonio Gozzi, ha lasciato tutte le porte aperte ad Antonio. E’ ambizioso, e con la sua società vorrebbe tentare il salto nell’Olimpo del calcio.
Insomma, da gennaio, a casa Cassano si potrebbe davvero tornare a respirare l’aria del gol.

Leggi anche:  Fabio Aru, anche la Bardiani apre le porte al corridore
  •   
  •  
  •  
  •