Ginnastica artistica, World Cup a Doha: le azzurre convocate e il programma dell’evento

Pubblicato il autore: Samira Segui

Sam Photography (c)

Dal 21 al 24 marzo si terrà a Doha, Qatar, la World Cup di specialità di ginnastica artistica maschile e femminile. L’Italia sarà presente con 5 ginnasti: 3 per la maschile e 2 per la femminile e costituisce il primo incontro internazionale senior della stagione, proprio nella città che ospiterà ad ottobre i consueti campionati del mondo.

Questa World Cup sarà una gara di specialità, quindi non sono previsti nè il concorso a squadre nè quello individuale ed i singoli atleti saliranno solo sui propri attrezzi di punta.

I convocati dell’Italia alla World Cup:

Nicola Bartolini, corpo libero
Marco Lodadio, corpo libero e anelli
Andrea Russo, cavallo con maniglie, anelli, parallele e sbarra

Lara Mori, parallele, trave e corpo libero
Elisa Meneghini, parallele, trave e corpo libero

La Coppa del mondo si suddivide in quattro giorni, i primi due per le qualificazioni ed i secondi due per le finali di specialità. Nella prima giornata di qualificazioni (mercoledì 21 marzo) i ginnasti della maschile saranno impegnati con il corpo libero, cavallo con maniglie e gli anelli, le ginnaste invece con il volteggio e le parallele. Nella seconda giornata di qualificazioni invece (giovedì 22 marzo) la maschile salirà al volteggio, parallele e alla sbarra, la femminile invece alla trave e al corpo libero. Le due giornate di specialità (venerdì 23 e sabato 24) vedranno la stessa suddivisione degli attrezzi della qualificazione.

Leggi anche:  Pallamano, Serie A: Conversano nuova capolista

Oltre all’Italia numerosissimi i partecipanti tra cui nella maschile il pluricampione mondiale ed olimpico Kohei Uchimura infortunatosi agli scorsi campionati mondiali di Montreal, il ginnasta cinese Xiao Ruoteng campione mondiale in carica, il ginnasta ucraino Igor Radivilov, mentre nella femminile le francesi Melanie De Jesus Dos Santos e Marine Boyer, Nina Derwael, la prima ginnasta belga ad aggiudicarsi un titolo europeo (oro alle parallele a Cluj-Napoca 2017), Li Qi, Anamaria Ocolisan.

Programma di gara:
-Mercoledì 21 marzo | Qualificazione
N. Bartolini al corpo libero
M. Lodadio al corpo libero e anelli
A. Russo agli anelli
L. Mori e E. Meneghini alle parallele

-Giovedì 22 marzo | Qualificazione
A. Russo alle parallele e sbarra
L. Mori e E. Meneghini alla trave e al corpo libero

-Venerdì 23 marzo | Finali di specialità
per la maschile corpo libero, cavallo con maniglie ed anelli; per la femminile volteggio e parallele

Leggi anche:  Daniele Nardello: "Prenderei subito Aru"

-Sabato 24 marzo | Finali di specialità
per la maschile volteggio, parallele e sbarra; per la femminile trave e corpo libero.

Sul sito della Doha World Cup sono pubblicate tutte le start list.

  •   
  •  
  •  
  •