Il ritorno del Cala Ponte Triweek a Polignano a Mare

Pubblicato il autore: Benedicta Felice Segui

Un appuntamento imperdibile per gli appassionati di triathlon, lo sport dalle svariate discipline che si può compiere singolarmente o in gruppo. Il 20 maggio a Polignano a Mare torna l’appuntamento con il Cala Ponte Triweek, l’evento sportivo che si occupa di triathlon e nuoto nelle acque libere.
Cala Ponte Triweek è una squadra nata nel 2013 a Noci in provincia di Bari, ad opera dell’imprenditore Giacomo Fusillo insieme ad un gruppo di atleti. Quest’ultimi hanno fatto parte della prima squadra di Triathlon della città indicata. Il successo dell’organizzazione delle gare del team atletico ha spinto i responsabili a creare questa manifestazione di livello internazionale che coinvolge atleti prestigiosi, pronti a battersi per la conquista della vittoria.
La manifestazione sportiva vedrà la partecipazione di atleti notevoli quali Martina Dogana, Jonathan Ciavattella ed Esra Gokcek. Aprirà le danze la prova della sfida che si terrà nel pomeriggio del 19 maggio con il Cala Ponte Open Water. Quest’ultima è una sfida di nuoto di fondo alla quale parteciperà la campionessa Martina Grimaldi, medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Londra 2012 e vincitrice di altre medaglie nelle distanze delle acque libere. Tuttavia, lo sport non sarà l ‘unico protagonista dell’evento, in quanto, il porto di Cala Ponte Marina offrirà una serie di svaghi: expo village, parco divertimenti, street food insieme ad attività di intrattenimento. Una di queste sarà il progetto intitolato “Gioco nel Blu” creato da Cala Ponte Triweek, il Comune e le scuole primarie di Polignano. Dunque, l’evento sportivo offrirà la possibilità anche agli alunni degli istituti scolastici di comprendere l’importanza dei valori dello sport.
Quindi, salute,  sole, mare e tanto divertimento in un unico connubio di bellezza.

Leggi anche:  Hockey su pista, Supercoppa: Lodi fa sua l’andata al PalaForte 5-4, decide Mendez
  •   
  •  
  •  
  •