Vela, parte da Cagliari l’assalto di Luna Rossa all’America’s Cup 2021

Pubblicato il autore: Damir Cesarec Segui

Il conto alla rovescia è finalmente iniziato. Il percorso di avvicinamento di Luna Rossa alla 36.esima edizione dell’America’s Cup, che si svolgerà ad Auckland (Nuova Zelanda) nel 2021, prenderà il via da Cagliari che dal 23 al 26 aprile 2020 ospiterà una tappa delle America’s Cup World Series, ossia una delle regate di preparazione alla grande sfida finale. Se la scelta del capoluogo sardo come la prima fase di avvicinamento del team di Prada al più antico trofeo sportivo del mondo era nota da tempo, le date sono state invece appena rese note al termine di un meeting tenutosi al New York Yacht Club di Newport. Nella celebre città del Rhode Island era presente anche il tattico Vasco Vascotto, il quale ha speso parole al miele per l’isola che dal 2011 è il quartier generale di Luna Rossa.
“La Sardegna ha una reputazione consolidata nelle regate di livello. Questo è uno dei motivi per cui abbiamo scelto l’isola come base per preparare la sfida alla 36.esima America’s Cup”.

Nel frattempo il proprietario Patrizio Bertelli ha annunciato che il varo dell’AC75 Luna Rossa si terrà sempre a Cagliari il prossimo 25 agosto, mentre lo skipper Massimiliano Sirena ha sottolineato come “il team di questa sfida è caratterizzato da un gruppo inedito, composto da velisti di nuova generazione affiancati da altri più esperti. Ora siamo entrati in una fase avanzata della preparazione e ci stiamo allenando su di un prototipo in scala. C’è grande attesa e curiosità per la nuovissima classe AC75, sul cui design stiamo lavorando da più di un anno, ma impegno e concentrazione sono soprattutto focalizzati su un unico obiettivo: vincere! Un traguardo che vogliamo raggiungere anche per ringraziare tutti i partner che hanno creduto in noi e sostenuto la nostra sfida, tra cui il Circolo della Vela Sicilia che ci ha affiancato per la terza volta, e i milioni di appassionati che tifano Luna Rossa”.

Oltre alla barca italiana e al defender neozelandese Team New Zealand, le squadre che si sfideranno nelle America’s Cup World Series saranno anche la britannica Ineos, nonché le statunitensi American Magic e Stars and Stripes.

  •   
  •  
  •  
  •