Pallanuoto: regolamento coppe europee 2020-21 e le squadre italiane partecipanti

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

La stagione della pallanuoto nazionale ed europea è terminata in anticipo per l’emergenza Covid-19, ma la Len ha già apportato alcuni cambiamenti per le coppe europee del prossimo anno.

Pallanuoto, coppe europee 2020-21

La manifestazione più importante, ovvero la Champions League, avrà un cambiamento importante visto che parteciperanno solamente dodici squadre, di cui dieci già qualificate grazie alla wild card. Oltre alla Pro Recco, nostra rappresentante storica, ci saranno Barceloneta, Dinamo Tbilisi, Ferencvaros, Hannover, Jadran Herceg Novi, Jug, Marsiglia, Olympiacos, Spandau, mentre hanno  rinunciato alla wild card Szolnoki e Mladost, presenti in questa stagione..
Le ultime due formazioni invece usciranno dall’unico turno preliminare (inizio ad ottobre) invece che dei soliti tre, questo per snellire la competizione; le Final Eight si disputeranno ad Hannover dal 4 al 6 giugno 2021 con la Waspo (squadra di Hannover) già qualificata in quanto club organizzatore. L’Italia può contare anche su altri due club per il preliminare e secondo la classifica al momento dello stop, dovrebbero essere Brescia e Ortigia Siracusa che poi la Federnuoto dovrà ratificare.

Leggi anche:  Hockey su pista Serie A1, 15a giornata: Lodi frena, Sarzana aggancia Valdagno al secondo posto, Forte va ko a Trissino

Per quanto riguarda l’Euro Cup (inizio a novembre), la notizia nuova è quella che parteciperanno al primo turno anche le squadre eliminate nel preliminare di Champions League. Saranno sempre sedici i club che prenderanno il via con il 1° e 2° turno di qualificazione, quarti di finale, semifinali e finale. Sempre secondo la classifica del campionato a partecipare dovrebbero essere Sport Management e Rari Nantes Savona.

Per quanto concerne le donne, l’Eurolega rimarrà invariata con il primo turno che inizierà a dicembre, per poi continuare con il secondo turno, quarti di finale, semifinali e finale, mentre le quattro squadre eliminate ai quarti disputeranno le Final Four del LEN Trophy. Per i colori azzurri nella massima manifestazione europea le partecipanti dovrebbero essere Ekipe Orizzonte Catania, Plebiscito Padova e SIS Roma.

  •   
  •  
  •  
  •