Hockey su pista Serie A1, risultati 12a giornata: vincono le prime sei, Monza fa il colpo a Correggio

Pubblicato il autore: Alberto Rossi Segui


La dodicesima giornata della Serie A1 di hockey su pista determina, in attesa dei recuperi in programma domani e il 29/30 dicembre, una spaccatura fra le prime sei in classifica, uscite tutte vincenti dai rispettivi impegni sostenuti nell’ultimo turno regolare del 2020, e le altre partecipanti. L’unica variazione di posizioni si registra nei bassifondi della graduatoria: il TeamServiceCar Monza, andando ad imporsi a Correggio, scavalca al terzultimo posto il Roller Hockey Scandiano.

Why Sport Valdagno e Credit Agricole Sarzana si confermano al comando del torneo con 22 punti all’attivo. La compagine valdagnese ottiene al Pala Mercurio la sua quarta affermazione esterna consecutiva prevalendo agevolmente per 9-3 su un Edilfox Grosseto reduce dalla vittoria di Breganze ma già sotto 5-0 alla fine del primo tempo. Decisamente più sofferto si rivela il successo interno conseguito dal Credit Agricole Sarzana. I rossoneri riescono a lasciarsi alle spalle il ko di Sandrigo ma per avere ragione al Pala Terzi del Galileo Follonica devono attendere la sirena finale. A sancire nelle battute conclusive l’affermazione della squadra ligure per 3-2 sono un rigore trasformato da Joan Galbas a tre minuti e mezzo dal termine e un penalty parato da Simone Corona a Federico Pagnini allo scadere.
Ad una lunghezza di distanza dal duo di testa c’è l’Amatori Wasken Lodi: i giallorossi, trascinati dalle cinque realizzazioni di capitan Domenico Illuzzi, bissano la vittoria casalinga ottenuta sulla Tierre Chimica Montebello travolgendo in trasferta per 7-0 il fanalino di coda Lanaro Breganze in partita limitatamente alla prima frazione chiusa sotto di due reti. Secondo successo di fila anche per la GDS Impianti Forte dei Marmi posizionata in quarta posizione con 19 punti all’attivo. La compagine di Alberto Orlandi, dopo essersi largamente imposta al PalaForte sul TeamServiceCar Monza, coglie a Sandrigo, dove il 16 dicembre era caduta la capolista Credit Agricole Sarzana, una preziosa affermazione per 3-1.

Leggi anche:  Due judoka si ritirano per non affrontare l'israeliano

Quinto posto a quota 18 per il GSH Trissino che allunga a quattro la striscia di vittorie consecutive aggiudicandosi al Pala Dante il derby contro la Tierre Chimica Montebello per 8-4. Gli ospiti, in svantaggio 4-6 a 8:42 dal termine, finiscono con il cedere definitivamente sotto i colpi di João Pinto e Garcia. L’Ubroker Bassano, tornato in casa al successo a spese del Roller Hockey Scandiano, sale in classifica a 17 punti. I giallorossi respingono il tentativo di rimonta della formazione emiliana, riportatasi a contatto in avvio di ripresa (5-4 al 06:18), infliggendo nel prosieguo del match agli avversari un parziale di 5-0 con Sergio Festa in bella evidenza tra i realizzatori. Il quadro dei risultati è completato dall’importante affermazione esterna per 4-2 ottenuta nei bassifondi della graduatoria dal TeamServiceCar Monza al Pala Pietri contro la Bidielle Correggio. La compagine brianzola, sospinta dal poker di reti dell’ex di turno Davide Nadini, ritrova al decimo tentativo la via della vittoria in trasferta acuendo la crisi di quella reggiana giunta al quarto ko di fila.

Leggi anche:  Tokyo 2020: tutte le medaglie conquistate fino ad ora dagli azzurri

I risultati della dodicesima giornata
Ubroker Bassano 1954 – Roller Hockey Scandiano 10-4
Edilfox Grosseto – Why Sport Valdagno 3-9
Lanaro Breganze – Amatori Wasken Lodi 0-7
Credit Agricole Sarzana – Galileo Follonica 3-2
Telea Medical Sandrigo – GDS Impianti Forte dei Marmi 1-3
GSH Trissino – Tierre Chimica Montebello 8-4
Bidielle Correggio – TeamServiceCar Monza 2-4

Classifica
Why Sport Valdagno* e Credit Agricole Sarzana 22; Amatori Wasken Lodi* 21; GDS Impianti Forte dei Marmi** 19; GSH Trissino* 18, Ubroker Bassano 1954 17; Galileo Follonica** e Tierre Chimica Montebello** 11; Bidielle Correggio 10; Edilfox Grosseto** e Telea Medical Sandrigo 9; TeamServiceCar Monza** 6; Roller Hockey Scandiano** 5; Lanaro Breganze* 0.
* Una partita in meno.
** Due partite in meno.

  •   
  •  
  •  
  •