Hockey su pista, Serie A1: stasera Galileo Follonica-Telea Medical Sandrigo

Pubblicato il autore: Alberto Rossi Segui


Alla “Pista Antonio Armeni” va in scena stasera (ore 20.45) Galileo Follonica-Telea Medical Sandrigo, interessante confronto valido per il ventitreesimo turno della Serie A1 di hockey su pista. La compagine maremmana, quinta in classifica con 39 punti all’attivo, punta quantomeno a restare tra le prime sei ed evitare conseguentemente il turno preliminare nella post season mentre quella veneta, nona a quota 28, cerca di consolidare la sua posizione nei playoff.

Come arrivano all’appuntamento le due squadre
Nel turno precedente il Galileo Follonica ha allungato a quattro la striscia di risultati utili consecutivi andando a cogliere nel finale una preziosa affermazione esterna sull’Ubroker Bassano per 5-4. Il secondo successo di fila ha consentito alla squadra del Golfo di scavalcare al quinto posto proprio quella vicentina. Turno privo di soddisfazioni per la Telea Medical Sandrigo: la formazione di Franco Vanzo non è, infatti, riuscita a dare seguito al colpo in trasferta contro l’Edilfox Grosseto soccombendo in casa per 4-3 nel derby contro Montebello.

Galileo Follonica in casa contro Telea Medical Sandrigo in trasferta
Negli undici impegni interni sostenuti il Galileo Follonica ha fatto registrare sei successi, tre pareggi e due sconfitte (contro il Why Sport Valdagno il 24 ottobre e contro l’Amatori Wasken Lodi il 13 gennaio). Nelle ultime tre gare disputate al “Capannino” la compagine maremmana ha ottenuto altrettante vittorie. La Telea Medical Sandrigo detiene un buon ruolino di marcia in trasferta avendo sin qui conseguito sei successi e cinque ko. La squadra vicentina ha incamerato la posta piena nelle due esibizioni esterne più recenti (3-2 a Sarzana il 13 febbraio e 8-3 a Grosseto il 6 marzo). L’ultimo ko lontano dalla propria pista è datato 23 gennaio: 5-3 a Bassano del Grappa.

Attacchi/difese
Il Galileo Follonica vanta il quinto attacco più prolifico del campionato (92 reti realizzate alla media di 4,18 a partita) e la terza miglior difesa in compagnia del Why Sport Valdagno (65 gol al passivo alla media di 2,95 a gara). La Telea Medical Sandrigo condivide curiosamente con il TeamServiceCar Monza il terzultimo attacco del torneo (67 reti segnate alla media di 3,05 partita) e la nona difesa meno battuta (88 gol incassati alla media di 4 a gara).

Il match d’andata
Nella gara d’andata, disputata lo scorso 8 dicembre, il Galileo Follonica conseguì una larga affermazione esterna per 7-1 (3-0 all’intervallo). Alla tripletta di Davide Banini (due reti su tiro diretto) e alle doppiette di Oscar Bonarelli e Marco Pagnini la Telea Medical Sandrigo oppose soltanto un centro su rigore di Marc Pallares per il provvisorio 1-3 in apertura di ripresa.

Arbitri
La direzione di Galileo Follonica-Telea Medical Sandrigo sarà affidata a Ulderico Barbarisi di Salerno e Roberto Giovine di Salerno.

  •   
  •  
  •  
  •