Pallanuoto, Serie A1 fase di élite girone F: RN Salerno-RN Savona 7-12

Pubblicato il autore: Alberto Rossi Segui


La Rari Nantes Savona coglie alla “Piscina Simone Vitale” un convincente successo per 12-7 sulla Rari Nantes Salerno nel match inaugurale della terza giornata della fase di élite della Serie A1 di pallanuoto. L’affermazione esterna consente alla compagine ligure di portarsi, almeno per una notte, da sola in vetta al girone F potendo vantare tre punti di vantaggio sul Circolo Canottieri Ortigia Siracusa e sull’AN Brescia di fronte domani nell’interessante sfida in scena alla Piscina “Paolo Caldarella”. Per la Rari Nantes Salerno si tratta del secondo ko in altrettanti impegni. Nel prossimo turno in programma mercoledì 14 aprile la compagine campana riceverà la visita del Circolo Canottieri Ortigia Siracusa mentre quella ligure ospiterà l’AN Brescia.

La Rari Nantes Savona indirizza l’incontro dalla propria parte con una partenza bruciante. La formazione di Alberto Angelini, mettendo in mostra una certa brillantezza in attacco e soprattutto una difesa attenta e aggressiva, annichilisce nel primo periodo i disorientati padroni di casa andando a segno con Iocchi Gratta, Vuskovic e due volte con Rizzo (la prima su rigore). La Rari Nantes Salerno, tornata in acqua a un mese di distanza dalla sconfitta patita all’esordio a Brescia, palesa nel prosieguo del match confortanti segnali di ripresa. Dopo aver mantenuto inalterato il disavanzo a metà gara (2-6) i giallorossi riescono a 2’24’’ dal termine della terza frazione a portarsi con un centro di Tomasic a sole due lunghezze dagli avversari (5-7). La formazione di Matteo Citro si tiene in partita anche in avvio di ultimo quarto (7-9 al 25’31’’ con una pregevole realizzazione di Michele Luongo) prima di cedere definitivamente sotto i colpi di Iocchi Gratta, Campopiano e Rizzo.

RN SALERNO-RN SAVONA 7-12 (0-4, 2-2, 3-2, 2-4)
RN Salerno: Santini, M. Luongo 2, Esposito 1, Sanges, Scotti Galletta, Gallozzi, Tomasic 2, Cuccovillo 1, Elez, Parrilli, Fortunato, Pica 1, Taurisano. All.: Matteo Citro.
RN Savona: Massaro, Patchaliev, Urbinati, Vuskovic 1, Molina Rios, Rizzo 4 (una su rigore), Caldieri, Bruni, Campopiano 1, Fondelli 3, Iocchi Gratta 3, Bertino, Da Rold. All.: Alberto Angelini.
Arbitri: Severo e Ricciotti.
Superiorità numeriche: RN Salerno 3/14; RN Savona 3/7 + un rigore realizzato.
Usciti per limite di falli: Molina Rios (RN Savona) nel quarto tempo.

FASE DI ÉLITE GIRONE F – I RISULTATI
Prima giornata
CC Ortigia Siracusa-RN Salerno 13-5
AN Brescia-RN Savona 11-7
Seconda giornata
RN Savona-CC Ortigia Siracusa 10-6
RN Salerno-AN Brescia rinviata
Terza giornata
RN Salerno- RN Savona 7-12
CC Ortigia Siracusa-AN Brescia domani ore 15.00

FASE DI ÉLITE GIRONE F – LA CLASSIFICA
1. RN Savona 6 (giocate 3, d.r. +5)
2. AN Brescia 3 (giocata 1, d.r. +4)
3. CC Ortigia Siracusa 3 (giocate 2, d.r. +4)
4. RN Salerno 0 (giocate 2, d.r. -13)

  •   
  •  
  •  
  •