Giorgia Bordignon è d’argento nel sollevamento pesi

Pubblicato il autore: Andrea Rao Segui

Giorgia Bordignon

Giorgia Bordignon è d’argento. Le gare nella terra del Sol Levante sorridono alla 34enne di Gallarate. Per lei una medaglia storica visto che si tratta della prima donna a conquistare un titolo alle Olimpiadi in questo sport. In più ha battuto due record italiani nel sollevamento pesi (categoria femminile dei 64 kg): 104 kg nello strappo e 128 nello slancio. L’atleta ha chiuso dietro la canadese Charron.

Giorgia Bordignon: la gara

Giorgia ha chiuso al terzo posto la gara di strappo con 104 kg. Ha poi migliorato il suo score nello slancio: prima con 126 kg e poi con 128. Il suo peso complessivo, 232 kg è stato battuto solo dalla canadese con 236 kg, che si è aggiudicata l’oro. Ai microfoni di Eurosport, commentando la sua performance ha dichiarato: “Non era una medaglia aspettata, almeno non l’argento. Puntavamo a un bronzo. Eravamo parecchi che puntavamo alla stessa medaglia. L’argento era decisamente inaspettato. Ho pensato a preparare le Olimpiadi, e a quello che succederà dopo ci penserò dopo le vacanze. Penso che non si smette mai di sognare e qualsiasi cosa si desidera con impegno ci si arriva“. Per la sollevatrice lombarda un ottimo traguardo considerando che a Rio 2016, aveva concluso al sesto posto. Con lei salgono a due gli atleti che in questa specialità ottengono una medaglia, dopo il bronzo di Zanni nei 67 maschili.

Leggi anche:  Pallamano Champions League, 2ª giornata girone A: comandano sempre Aalborg e Kiel

 

  •   
  •  
  •  
  •