Hockey su pista: Pedro Gil stellare, la Supercoppa va al Forte dei Marmi

Pubblicato il autore: Alberto Rossi Segui


La GDS Impianti Versilia Hockey Forte, letteralmente trascinata dalle prodezze di Pedro Gil, si aggiudica la sedicesima edizione della Supercoppa italiana di hockey su pista a spese della Amatori Wasken Lodi. La compagine di Alberto Orlandi, prendendosi una parziale rivincita sulla rivale che nella passata stagione si era assicurata scudetto e coppa nazionale proprio in Versilia, riesce a ribaltare la sconfitta interna per 5-4 subita nella gara d’andata andando a imporsi in quella di ritorno al Pala Castellotti con un perentorio 5-1.

I padroni di casa, passati repentinamente in vantaggio con Barbieri, subiscono la rimonta degli ospiti a segno cinque volte (due nel primo tempo e tre nella ripresa) con l’incontenibile Gil. L’asso spagnolo ai microfoni di FISRTv manifesta la sua soddisfazione: “Non poteva esserci modo migliore per iniziare la stagione. Gli obiettivi? Vincere tutto in Italia e se si giocherà andare il più lontano possibile in Europa”. Sul versante opposto Nicolas Barbieri non nasconde la sua delusione: “Il mio gol? Una magra consolazione. Potevamo fare di più e poteva andare meglio ma avremo modo di rifarci”.

Hockey su pista, gara di ritorno della Supercoppa italiana

AMATORI WASKEN LODI vs GDS IMPIANTI VERSILIA HOCKEY FORTE 1-5 (1-2, 0-3)
Amatori Wasken Lodi: Grimalt, Torner, Mendez, Greco, Barbieri – D’Anna, Cervi, Antonioni, Monticelli, Raveggi. All.: Pier Luigi Bresciani.
GDS Impianti Versilia Hockey Forte: Gnata, Illuzzi, Rubio, Festa, Gil – Casas, Maremmani, Cinquini, Giovannetti, Bertozzi. All.: Alberto Orlandi.
Reti: 02:22 Barbieri (L), 07:43, 10:41, 34:56, 41:45 e 48:03 (tiro diretto) Gil (F).
Espulsioni: nessuna.
Arbitri: Matteo Galoppi di Follonica (GR) e Claudio Ferraro di Bassano (VI).

Leggi anche:  AEW, attacco di Andrade alla WWE
Hockey su pista: Supercoppa italiana, vittorie per squadra

4 titoli: Hockey Club Forte dei Marmi.
3 titoli: Follonica Hockey 1952 e Hockey Club Valdagno.
2 titoli: Amatori Lodi e Hockey Bassano 1954.
1 titolo: CGC Viareggio e Hockey Breganze.

  •   
  •  
  •  
  •