Pallamano, Serie A: comandano in tre

Pubblicato il autore: Alberto Rossi Segui


La seconda giornata della Serie A di pallamano fa registrare le convincenti affermazioni esterne dei campioni d’Italia del Conversano sulla Teamnetwork Albatro Siracusa per 27-17 e del Brixen sul Cassano Magnago per 25-18. Biancoverdi pugliesi e altoatesini si ritrovano a condividere il primato in classifica a punteggio pieno in compagnia della Junior Fasano vittoriosa davanti al proprio pubblico sul neopromosso Carpi per 30-24.

Un gradino sotto, con 3 punti all’attivo, troviamo Sparer Eppan e Pressano protagoniste di un pareggio per 29-29 nel derby regionale andato in scena alla Palestra Reiffeisen. Alperia Merano e Bolzano agganciano a quota 2 la Raimond Sassari (impegnata con successo nel Round 1 della EHF European Cup contro i lussemburghesi del Dudelange) prevalendo rispettivamente in casa sulla matricola Secchia Rubiera con un tramortente 36-19 e sull’esordiente Trieste per 28-23.

Leggi anche:  Vettori-Costa streaming UFC e diretta TV8? Dove vedere MMA

A livello realizzativo spiccano le undici marcature della ventiseienne ala destra Carlo Sperti della Junior Fasano e le dieci reti messe a segno dal trentaquattrenne terzino destro Alessandro Dallago per il Pressano.

Pallamano, Serie A

I risultati della seconda giornata
Junior Fasano vs Carpi 30-24 (17-12)
Bolzano vs Trieste 28-23 (12-9)
Teamnetwork Albatro Siracusa vs Conversano 17-27 (8-12)
Cassano Magnago vs Brixen 18-25 (8-12)
Sparer Eppan vs Pressano 29-29 (14-12)
Alperia Merano vs Secchia Rubiera 36-19 (20-10)
Ha riposato: Raimond Sassari.

La classifica dopo la seconda giornata
01. Conversano 4 (2)
02. Brixen 4 (2)
03. Junior Fasano 4 (2)
04. Sparer Eppan 3 (2)
05. Pressano 3 (2)
06. Alperia Merano 2 (2)
07. Raimond Sassari 2 (1)
08. Bolzano 2 (2)
09. Trieste 0 (1)
10. Cassano Magnago 0 (2)
11. Carpi 0 (2)
12. Teamnetwork Albatro Siracusa 0 (2)
13. Secchia Rubiera 0 (2)
* Fra parentesi le gare giocate.

Leggi anche:  AEW, attacco di Andrade alla WWE

Il prossimo turno, sabato 25 settembre
Conversano vs Cassano Magnago
Secchia Rubiera vs Teamnetwork Albatro Siracusa
Carpi vs Alperia Merano
Raimond Sassari vs Brixen
Sparer Eppan vs Bolzano
Trieste vs Junior Fasano
Riposerà: Pressano.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: