Pallamano Serie A: il punto dopo una vibrante terza giornata

Pubblicato il autore: Alberto Rossi Segui


La terza giornata della Serie A di pallamano si rivela particolarmente emozionante: l’esito di cinque dei sei incontri in programma resta incerto sino alla sirena. Solo i campioni d’Italia del Conversano, vittoriosi in casa per 20-15 sul Cassano Magnago nel remake della recente Supercopppa, riescono a garantirsi un finale senza patemi. La compagine guidata da Alessandro Tarafino si conferma in vetta a punteggio pieno in compagnia della Junior Fasano andata ad imporsi a Trieste per 26-25.

Non riesce a tenere il passo il Brixen sconfitto in trasferta per 25-24 dalla Raimond Sassari, terza e ultima squadra a non aver ancora ceduto punti avendo riposato la settimana scorsa. A decidere il confronto è una rete di Bronzo a sei secondi dal termine. Sempre a quota troviamo 4, oltre a Brixen e Raimond Sassari, anche l’Alperia Merano passata a Carpi per 33-32 grazie ad un gol di Bergkint a 5’’ dalla fine e lo Sparer Eppan comprensibilmente deluso per il pareggio interno per 34-34 conseguito in un derby con il Bolzano che al 37′ appariva saldamente nelle sue mani potendo contare su un margine di dieci lunghezze.

Leggi anche:  Vettori-Costa streaming e diretta tv UFC su TV8? Dove vedere MMA

Il complesso bolzanino si ritrova con i suoi 3 punti a condividere il settimo posto con il Pressano che nella circostanza ha osservato il suo turno di riposo. Alle loro spalle il Secchia Rubiera riuscito al terzo tentativo a sbloccarsi a seguito dell’affermazione ottenuta davanti al proprio pubblico sul Teametwork Albatro Siracusa per 26-25. Gli aretusei restano senza punti sul fondo della classifica insieme a Trieste, Carpi e Cassano Magnago.

Nel terzo turno del massimo campionato di pallamano spiccano le dieci reti messe a segno dal centrale Lukas Stricker dell’Alperia Merano, dall’ala destra Martin Sonnerer del Bolzano, dal terzino sinistro croato Josip Marsan del Carpi e dal terzino/centrale lettone Maris Versakovs del Secchia Rubiera.

Pallamano, Serie A maschile

I risultati della terza giornata
Conversano vs Cassano Magnago 20-15 (9-7)
Secchia Rubiera vs Teametwork Albatro Siracusa 26-25 (12-11)
Carpi vs Alperia Merano 32-33 (15-17)
Raimond Sassari vs Brixen 25-24 (13-14)
Sparer Eppan vs Bolzano 34-34 (23-14)
Trieste vs Junior Fasano 25-26 (11-11)
Ha riposato: Pressano.

Leggi anche:  Vettori-Costa streaming e diretta tv UFC su TV8? Dove vedere MMA

La classifica dopo la terza giornata
01. Conversano 6 (3)
02. Junior Fasano 6 (3)
03. Brixen 4 (3)
04. Alperia Merano 4 (3)
05. Sparer Eppan 4 (3)
06. Raimond Sassari 4 (2)
07. Pressano 3 (2)
08. Bolzano 3 (3)
09. Secchia Rubiera 2 (3)
10. Trieste 0 (2)
11. Carpi 0 (3)
12. Cassano Magnago 0 (3)
13. Teamnetwork Albatro Siracusa 0 (3)
* Fra parentesi le gare giocate.

Il prossimo turno
Raimond Sassari vs Carpi
Teamnetwork Albatro Siracusa vs Trieste
Cassano Magnago vs Bolzano
Brixen vs Conversano
Junior Fasano vs Pressano
Alperia Merano vs Sparer Eppan
Riposerà: Secchia Rubiera.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: