Pallanuoto femminile Serie A1: i risultati della sesta giornata

Pubblicato il autore: Alberto Rossi Segui


Giornata interlocutoria nella Serie A1 di pallanuoto femminile: l’Antenore Plebiscito Padova, al termine del sesto turno, si conferma, infatti, in vetta al torneo a punteggio pieno con due lunghezze di vantaggio sulla SIS Roma e cinque sulla Vetrocar CSS Verona. La compagine patavina, come da pronostico, consegue un’agevole vittoria interna sul Nuoto Club Milano per 18-2. Nella travolgente affermazione ottenuta nel testa-coda dalle vicecampionesse d’Italia si mette in particolare evidenza Laura Barzon a segno in sei circostanze.

La SIS Roma tiene il passo della capolista andando ad imporsi alla Piscina Pia Grande di Monza sulla Como Nuoto Recoaro per 20-7. Nella squadra capitolina spiccano gli otto centri della miglior marcatrice del campionato Silvia Avegno ed i sei di Chiara Tabani. Complice il rinvio a data da destinarsi del confronto tra la Pallanuoto Trieste e le campionesse d’Italia dell’Ekipe Orizzonte Catania per quattro casi di positività al Covid-19 riscontrati tra le giocatrici ospiti, la Vetrocar CSS Verona consolida il suo terzo posto in classifica conquistando un successo esterno per 12-8 contro il Bogliasco.

Leggi anche:  Europei di pallamano, Main Round: Danimarca in semifinale, corsa a 5 per gli altri tre posti

La Rari Nantes Florentia allunga a tre la striscia di risultati utili consecutivi imponendosi in trasferta per 6-5 sulla Vela Nuoto Ancona. La seconda vittoria di fila permette alla formazione toscana di salire a quota 7 e d’insediarsi conseguentemente al quinto posto scavalcando in un colpo solo la Pallanuoto Trieste e la Como Nuoto Recoaro.

Pallanuoto femminile Serie A1

I risultati della sesta giornata
Como Nuoto Recoaro vs SIS Roma 7-20 (0-5; 2-2; 2-6; 3-7)
Bogliasco vs Vetrocar CSS Verona 8-12 (1-4; 2-5; 3-1; 2-2)
Vela Nuoto Ancona vs RN Florentia 5-6 (2-2; 0-1; 0-1; 3-2)
CS Plebiscito Padova vs NC Milano 18-2 (3-0; 6-1; 4-1; 5-0)
Pallanuoto Trieste vs L’Ekipe Orizzonte Catania rinviata

La classifica
01. CS Plebiscito Padova 18
02. SIS Roma 16
03. Vetrocar CSS Verona 13
04. L’Ekipe Orizzonte Catania* 9
05. RN Florentia 7
06. Pallanuoto Trieste** 6
07. Como Nuoto Recoaro 6
08. Bogliasco* 4
09. Vela Nuoto Ancona 1
10. NC Milano 1
* Partite in meno.

Leggi anche:  Europei di futsal 2022, Gruppo B: l’Italia non decolla, ora serve l’impresa contro il Kazakistan

Classifica marcatori
22 reti: Silvia Avegno (SIS Roma).
19 reti: Valeria Palmieri (L’Ekipe Orizzonte Catania).
16 reti: Chiara Ranalli e Chiara Tabani (SIS Roma), Roberta Bianconi (Vetrocar CSS Verona).
15 reti: Claudia Marletta (L’Ekipe Orizzonte Catania).

Il prossimo turno, settima giornata (4 dicembre)
SIS Roma vs CS Plebiscito Padova (ore 15.00)
L’Ekipe Orizzonte Catania vs RN Florentia (ore 16.30)
NC Milano vs Bogliasco (ore 18.00)
Vetrocar CSS Verona vs Pallanuoto Trieste (ore 19.30)
Como Nuoto Recoaro vs Vela Nuoto Ancona (ore 20.00)

  •   
  •  
  •  
  •