Europei di pallamano, Main Round: il punto dopo la seconda giornata

Pubblicato il autore: Alberto Rossi


Il secondo turno del Main Round degli Europei di pallamano si rivela fatale a Croazia e Polonia. Nel Gruppo 1, in corso di svolgimento all’MVM Dome di Budapest, la Danimarca spegne le residue speranze d’accesso alle semifinali della rimaneggiata selezione croata imponendosi per 27-25. Il quinto successo in altrettanti impegni sostenuti a Euro 2022 consente ai detentori del titolo mondiale di restare da soli in vetta al raggruppamento con due lunghezze di vantaggio sulle inseguitrici.

I campioni olimpici della Francia, perdendo in modo fragoroso (21-29) l’imbattibilità nel torneo contro l’Islanda, si ritrovano con 4 punti a condividere il secondo posto proprio con la rappresentativa nordica. Un gradino sotto troviamo i Paesi Bassi e il Montenegro, appaiati a quota 2, a seguito del successo per 34-30 riportato dagli Orange nel confronto diretto.
A livello individuale spiccano in questa seconda giornata del Gruppo 1 le prestazioni offerte in attacco dal terzino sinistro danese Mikkel Hansen (8/11 e 4 assist) e tra i pali dall’islandese Viktor Hallgrimsson (15/34) e dal neerlandese Thij Van Leeuween (14/33).

Leggi anche:  Super G Lake Louise 2022, dove vedere sci alpino maschile LIVE oggi: diretta TV, orario e start list

La Spagna si conferma in vetta a punteggio pieno al Gruppo 2, in scena all’Ondrei Napela Arena di Bratislava, conseguendo una sofferta vittoria di misura sulla Russia per 26-25. A tenere il passo dei campioni d’Europa sono le selezioni scandinave inserite nel raggruppamento. La Norvegia prevale sulla Germania per 28-23 mentre la Svezia travolge la Polonia per 28-18. La selezione tedesca, ferma a 2 punti, scivola in quarta posizione in compagnia della Russia. Matematicamente tagliata fuori dal discorso qualificazione è soltanto la Polonia ancorata, senza punti, sul fondo della classifica.
Nel secondo turno del Gruppo 2 meritano di essere sottolineate le prove del centrale russo Dmitry Zhitnikov (1 rete e 12 assist), del terzino sinistro norvegese Erik Toft (7/10) e dell’estremo difensore svedese Tobias Thulin (12/30).

Europei di pallamano, Main Round Gruppo 1

Risultati utili Preliminary Round
Danimarca vs Montenegro 30-21 (18-10)
Islanda vs Paesi Bassi 29-28 (15-13)
Croazia vs Francia 22-27 (11-13)
Prima giornata
Montenegro vs Croazia 32-26 (15-9)
Francia vs Paesi Bassi 34-24 (15-12)
Danimarca vs Islanda 28-24 (17-14)
Seconda giornata
Montenegro vs Paesi Bassi 30-34 (16-18)
Francia vs Islanda 21-29 (10-17)
Danimarca vs Croazia 27-25 (12-11)
Terza giornata (24 gennaio)
Islanda vs Croazia
Danimarca vs Paesi Bassi
Montenegro vs Francia
Quarta giornata (26 gennaio)
Montenegro vs Islanda
Paesi Bassi vs Croazia
Danimarca vs Francia
La classifica
01. Danimarca 6
02. Francia 4
03. Islanda 4
04. Paesi Bassi 2
05. Montenegro 2
06. Croazia 0

Leggi anche:  Supercoppa volley femminile, Conegliano festeggia il primo trofeo di stagione
Europei di pallamano, Main Round Gruppo 2

Risultati utili Preliminary Round
Polonia vs Germania 23-30 (12-15)
Spagna vs Svezia 32-28 (17-14)
Norvegia vs Russia 22-23 (12-14)
Prima giornata
Russia vs Svezia 23-29 (13-16)
Germania vs Spagna 23-29 (12-14)
Polonia vs Norvegia 31-42 (15-21)
Seconda giornata
Russia vs Spagna 25-26 (11-12)
Polonia vs Svezia 18-28 (6-14)
Germania vs Norvegia 23-28 (12-14)
Russia vs Spagna
Terza giornata (23 gennaio)
Polonia vs Russia
Germania vs Svezia
Spagna vs Norvegia
Quarta giornata (25 gennaio)
Polonia vs Spagna
Germania vs Russia
Svezia vs Norvegia
La classifica
01. Spagna 6
02. Norvegia 4
03. Svezia 4
04. Germania 2
05. Russia 2
06. Polonia 0

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: