Atletica leggera: Nadia Battocletti, speranza del mezzofondo italiano

Pubblicato il autore: rizzoli giorgio Segui

Al meeting Melinda che si è disputato ieri a Cles, in provincia di Trento, l’allieva Nadia Battocletti (Atl. Valli di Non e Sole) ha realizzato la seconda prestazione italiana all time under 18 dei 2000 siepi con il tempo di 6.38.95.
La giovane trentina era al debutto in questo gara e per circa un secondo ha mancato addirittura di battere il primato italiano della specialità, che appartiene a Nicole Reina con 6.37.85.
Per la Battocletti, figlia d’arte visto che il padre Giuliano è stato un forte mezzofondista negli anni ’90 e 2000, con personali di tutto rispetto come 13.20.88 nei 5000 metri e 27.45.74 nei 10000 metri, ottenuti nel 1999, tempi oggi praticamente fuori portata per gli attuali mezzofondisti italiani, è l’ennesima conferma di altri brillanti risultati conseguiti in questi anni.
Il suo palmares, in titoli nazionali giovanili, è già ricchissimo: ne abbiamo contati 12. E a livello internazionale spicca la medaglia di bronzo ai Campionati Europei Under 20 e un 1° e un 3° posto nella competizione di corsa in montagna WMRA Youth Cup, il c.d. mondialino della corsa in montagna under 18.
Nata nel 2000, nel 2012 a 12 anni era in grado di correre i 600 metri in 1.42.27 e i 1000 metri in 3.08.70.
Nel 2013, 2° anno nella categoria ragazze, migliora i personali a 1.39.15 nei 600 metri e a 2.56.71 nei 1000, piazzandosi al 2° posto alla finale nazionale dei Campionati Studenteschi, dove gareggia con atlete più grandi.
Nel 2014 al 1° anno nella categoria cadette porta i suoi personali a 42.73 nei 300 metri, segno di una buona vivacità anche nel breve, 1.35.35 nei 600 metri, 6.26.56 nei 2000 metri e ripete il tempo dei 1000 metri dell’anno precedente con 2.57.23. Vince i titoli italiani cadette di cross, corsa in montagna e 2000 metri.
Nel 2015 al 2° anno fra le cadette si migliora con 2.54.60 nei 1000 metri ed eguaglia il tempo nei 2000 con 6.26.71. Si conferma campionessa italiana cadette di corsa in montagna, di cross e nei 3000 metri.
Nel 2016 è al 1° anno nella categoria allieve: corre gli 800 metri in 2.11.93, i 1500 metri in 4.28.62, i 3000 metri in 9.49.53. Si piazza al 2° posto ai Campionati Italiani d Cross e vince il titolo italiano allieve nella corsa in montagna, nei 3000 metri e nella corsa su strada 6 km. Si piazza al 6° posto nei 3000 metri ai Campionati Europei Under 18 e al 3° posto fra le under 18 ai Campionati Mondiali di Corsa in Montagna.
Nel 2017 al 2° anno nelle allieve porta i suoi primati personali a 4.27.64 nei 1500 metri, a 9.24.01 nei 3000 metri e corre 5690 metri nella gara di 20 minuti, mentre negli 800 metri eguaglia il tempo dell’anno precedente con 2.12.06. Vince i titoli italiani allieve di cross, corsa in montagna e 3000 metri. Si piazza al 3° posto, pur essendo ancora allieva, ai Campionati Europei Under 20 a Grosseto nei 3000 metri. Vince il titolo mondiale under 18 di corsa in montagna. Ha preso parte ai Campionati Mondiali di Cross fra le juniores piazzandosi al 34° posto, prima fra le atlete europee.

La foto di Nadia Battocletti nella gara dei 2000 siepi di ieri a Cles è di TrackArena.com

  •   
  •  
  •  
  •