Primato mondiale nei 60 metri per Christian Coleman

Pubblicato il autore: rizzoli giorgio Segui

Grande record del mondo nei 60 metri indoor da parte di Christian Coleman, atleta statunitense che nel corso di questa stagione aveva già ottenuto un tempo di 6.37 a Clemson il 19 gennaio scorso, inferiore al record di 6.39 che Maurice Greene realizzò in 2 occasioni, a Madrid il 3 febbraio 1998 e ad Atlanta il 3 marzo 2001. Per la cronaca, il tempo di 6.37 ottenuto da Coleman a Clemson non era stato omologato come record del mondo, per i blocchi di partenza non regolamentari per l’omologa di un “world record”. Ma questa volta pare tutto ok, visto che la gara di Albuquerque erano i Campionati Nazionali Statunitensi Indoor, in cui Coleman ha segnato un fantastico 6.34. Al 2° posto nella gara, con pure una prestazione super, l’altro statunitense Ronnie Baker, con 6.40, quindi a 1/100 dal vecchio record omologato di Greene.
Ai Campionati di Albuquerque Coleman aveva corso già in batteria in 6.46 e in semifinale in 6.42 e si è presentato alla finale ovviamente con i favori del pronostico, ma anche dovendosi guardare da Baker, autore di 6.45 in semifinale.
Nella finale Coleman era in quinta corsia, Baker alla sua sinistra in quarta e l’altro statunitense Mike Rodgers, altro atleta accreditato del podio, in terza. Dopo una falsa partenza che mette out Brandon Carnes, ecco la gara: Baker parte meglio di tutti, ma Coleman lo affianca ben presto e vince con 6/100 di vantaggio; al 3° posto Rodgers con 6.50, poi Bryce Robinson con 6.52 e Blake Smith con 6.54.
La nuova graduatoria mondiale all time è ora questa:
6.34 Christian Coleman – Albuquerque 18/2/18
6.39 Maurice Greene – Madrid 3/2/98
6.40 Ronnie Baker – Albuquerque 18/2/18
6.41 Andre Cason – Madrid 14/2/92
6.42 Dwain Chambers – Torino 7/3/09
6.43 Tim Harden – Maebashi 7/3/99
6.43 Bingtian Su – Dusseldord 6/2/18
6.44 Asafa Powell – Portland 18/3/16
6.45 Bruny Surin – Lievin 13/2/93
6.45 Leonard Myles Mills – Air Force Academy 20/2/99
6.45 Terrence Trammel – Pocatello 17/2/01
6.45 Justin Gatlin – Boston 1/3/03
6.45 Ronald Pognon – Karlsruhe 13/2/05
6.45 Trell Kimmons – Albuquerque 26/2/12

  •   
  •  
  •  
  •