Basket Eurochallenge, ecco i gironi di Brindisi e Biella

Pubblicato il autore: Vincenzo Di Vaio Segui

basket eurochallenge brindisi biella

Roma – Sulla scia del trionfo della Grissin Bon Reggio Emilia nella scorsa edizione, Brindisi e Biella sono chiamate a far ben figurare il basket italiano in questa competizione internazionale. Stamani è stata ufficializzata la composizione dei gironi: i pugliesi sono stati inseriti nel Gruppo A, mentre i detentori dell’Adecco Cup cercheranno di emergere all’interno del Gruppo G.

Basket Eurochallenge, le rivali delle italiane

L’Enel Brindisi ha un girone, almeno sulla carta, abbordabile. Gli uomini del confermato Piero Bucchi (contratto allungato fino al 2016) sono al loro debutto in Europa e non potevano chiedere di meglio all’urna dell’Eurochallenge: i pugliesi affronteranno i tedeschi dell’Ulm, gli svedesi del Sodertalje e gli olandesi dell’SPM Shoeters di s’Hertogenbosc. Proprio questi ultimi ospiteranno l’Enel nel suo debutto europeo,previsto il 4 novembre. Molto più complicato il cammino della Pallacanestro Biella, militante in Lega Due Gold, entrata in Eurochallenge dopo la vittoria della prima edizione della Coppa Italia Lega Nazionale. I piemontesi si ritroveranno con il Kotka (Finlandia), l’Anversa (Belgio) ed i temibili francesi del Le Mans. Anche per l’Eurotrend, il debutto sarà fuoricasa visto il primo turno in Finlandia. Passeranno le prime due di ogni raggruppamento, per la successiva Last 16, viatico per le Final Four previste dal 24 al 26 aprile 2015.

  •   
  •  
  •  
  •