Basket Serie A1: il precampionato della Red October Cantù

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

Mancano meno di venti giorni e i giocatori della Red October Cantù incominceranno ufficialmente la stagione; la data da segnare è quella del 16 agosto, quando la squadra canturina agli ordini del neo tecnico russo Evgney Pashutin si vedrà al centro sportivo “Toto Caimi” di Vighizzolo (Como) per iniziare gli allenamenti in vista della stagione 2018-19; anche se in realtà il 13 e 14 agosto i giocatori saranno chiamati a sostenere le visite mediche di idoneità.

La prima tranche di allenamenti si concluderà il 22 agosto, quando la squadra si trasferirà per il secondo anno consecutivo a Chiavenna località montana in provincia di Sondrio e dove vi rimarrà fino all’1 settembre; la formazione biancoblu giocherà la sua prima amichevole ufficiale il 30 agosto contro la Nuova Pallacanestro Olginate militante nel campionato di Serie B, dopo di che il 1 settembre, prima di lasciare il ritiro, seconda amichevole contro il SAM Basket Massagno squadra della Serie A Svizzera; entrambi le amichevoli si giocheranno al “Palamaloggia di Chiavenna“.

Leggi anche:  Playoff NBA 2021: i Clippers raggiungono i Suns nella finale dell'Ovest

Una volta tornati a casa, come ogni anno i canturini parteciperanno al Trofeo Lombardia a Desio giunto alla decima edizione e i lombardi sfideranno sabato 8 settembre la Vanoli Cremona, il giorno dopo la finale per il terzo o il primo posto contro Varese o Trento che si sfideranno nell’altra semifinale.

Il 12 settembre la squadra si trasferirà a Cittadella (Padova) per sfidare in amichevole la Reyer Venezia nel “Trofeo di Basket Città di Cittadella” per prendersi la rivincita contro i veneti che l’anno scorso vinsero questo trofeo battendo proprio i canturini per 91-68.

Ultima amichevole il 15 settembre contro i campioni del campionato svizzero del Fribourg per il tradizionale torneo “Fabio e Simo“, sede che verrà ufficializzata nei prossimi giorni.

Il 20 e il 22 settembre si incomincerà a fare sul serio perchè in 48 ore, Cantù incontrerà in una doppia sfida gli ungheresi del Szolnoki Olaj (andata in casa), valevole per il primo turno dei preliminari di Basket Champions League, se i lombardi vorranno entrare nella competizione dovranno superare, oltre a questo, altri due turni preliminari.

Leggi anche:  Playoff NBA 2021: i Clippers raggiungono i Suns nella finale dell'Ovest

Infine domenica 7 ottobre partirà ufficialmente il campionato di Serie A1 con i lombardi che vorranno migliorare il settimo posto con cui hanno concluso la regular season dello scorso anno con eliminazione al primo turno nei play off da parte dell’Olimpia Milano poi diventata campione d’Italia.

  •   
  •  
  •  
  •