Basket serie A2: gli Stings Mantova completano il roster in vista della nuova stagione

Pubblicato il autore: Francesco Grandi Segui

Dopo il riasetto societario di un mesetto fa circa, con la carica di presidente affidata ad Adriano Negri, gli Stings si avvicinano alla nuova stagione con molti volti nuovi nelle proprie fila e un nuovo main sponsor. Infatti, grazie ad un un importante lavoro sul territorio, sulle casacche della Pallacanestro Mantovana da quest’anno ci sarà il nome della Pompea, azienda leader del mercato della calzetteria e dell’intimo donna di Medole, azienda della provincia ad ovest della città virgiliana.
Il primo passo della nuova dirigenza è stato confermare il coach Seravalli, che nell’ultima parte della stagione appena conclusasi, ha sostituito egregiamente Davide Lamma: per lui una bella responsabilità, ma anche tanta voglia di intraprendere un percorso da head coach in una piazza che conosce ormai da tre anni e che gli garantisce fiducia e riconoscenza.
Per quanto riguarda il roster uno dei confermati è Luca Vencato, che è rimasto per il semplice fatto che si sente molto parte del progetto e sopratutto perchè l’obbiettivo dei playoff non raggiunti lo scorso anno gli ha lasciato un grosso rammarico dentro. I suoi progetti di crescita coincidono con quelli degli Stings, quindi Luca farà di tutto quest’anno per portare un apporto sempre maggiore alla squadra. Un altro confermato è Valerio Cucci che , nonostante una stagione altalenante, vuole dimostrare che può e deve fare meglio, soprattutto dopo la dipartita di Candussi verso Verona. La terza conferma è per Matteo Ferrara che sperava fermamente di rimanere a Mantova per dimostrare di essere cresciuto e per poter dare il proprio apporto significativo ad un nuovo campionato degli Stings.
Passiamo ai nuovi arrivi, partiamo dai due americani: il primo Andrew Warren proviene dalla serie A tedesca, 14.9 di media, ecco le sue parole sull’arrivo alla Pallacanestro Mantovana:” Voglio sempre giocare al meglio e al massimo per aiutare la mia squadra a raggiungere gli obiettivi comuni che avremo. Spero per Mantova che riusciremo a raggiungere i playoff alla fine della stagione.”Non male come presupposti, speriamo possa mantenerli.
Il secondo anche in ordine di acquisto è Anthony Morse, proveniente sempre dalla massima serie tedesca, un centro di 2.03 mt che promette scintelle sotto canestro, una scommessa che la società virgiliana è pronta a sostenere visto l’accordo biennale.
Il secondo playmaker è Lorenzo Maspero proveniente da Montegranaro, mentre come ali abbiamo gli arrivi di Giovanni Poggi, ultima stagione a Crema in serie B, e Tommaso Raspino proveniente dalla GSA Udine di A2. Preso anche l’esperto ala/centro Mario José Ghersetti da Ornizuovi, sempre A2, 12.5 punti di media per lui quest’anno. Infine acquistato la guardia Riccardo Visconti dalla Scaligera Basket Verona, un buon tiratore dalla lunga distanza e alla sua seconda stagione in serie A2, tanta voglia di fare e di mettersi in mostra sono le caratteriste principali di questo giocatore.
Usciti già anche i calendari per il campionato di serie A2 giorne Est, la Pompea esordirà al Palabam il 7 ottobre 2018 contro gli Sharks Roseto.
E allora non ci resta che attendere la presentazione ufficiale dopo la metà di agosto per dare il via ufficiale a questa nuova stagione. Go Stings!

  •   
  •  
  •  
  •