Basket, Gallinari: “Non ho mai rinunciato alla nazionale italiana”

Pubblicato il autore: LucMatt Segui

NBA – Foto Getty Images © selezionata da SuperNews

Il campione italiano dei Los Angeles Clippers Danilo Gallinari replica duramente alle parole del ct della nazionale italiana Romeo Sacchetti sulla sua mancata presenza alle qualificazioni mondiali di basket con la

Con un aspro tweet il numero 8 ha risposto al ct azzurro Romeo Sacchetti, che nei giorni scorsi aveva avanzato una forte critica rispetto al giocatore NBA, insinuando un suo limitato attaccamento alla maglia della nazionale dovuto ad uno scambio telefonico in cui l’ex Milano non aveva dato disponibilità al coach per le partite di qualificazione al mondiale di Basket che vede impegnata l’Italia in questo periodo e di nuovo in settembre.
Non permetto a nessuno di mettere in dubbio il mio attaccamento alla maglia azzurra” ha scritto Gallinari nel social network, aggiungendo: “sembra che io sia diventato il ‘capro espiatorio’ di qualsiasi situazione passata e presente della nazionale e non posso accettare in silenzio tutto questo“.

Intanto ieri, Gallinari, è stato ospite del programma televisivo in onda su Canale 5 Balalaika, esponendo anche lì la sua disponibilità a vestire la maglia azzurra nei prossimi mesi per poter aiutare i suoi compagni a centrare il complicato obiettivo della qualificazione ai mondiali, a patto che i Los Angeles Clippers siano d’accordo a farlo partire (essendo tornato da poco da un serio infortunio alla mano c’è una possibilità che gli chiedano di riposare in vista della nuova stagione NBA).

Ma nel suo tweet Gallinari si è rivolto anche al presidente della Federazione di pallacanestro italiana Gianni Petrucci esponendo le sue ragioni: “Non ho mai, e ripeto mai, rinunciato alla Nazionale per motivi che non fossero legati a infortuni o problemi fisici. Lei mi conosce bene e può trarne le dovute conclusioni“.
Riusciranno a mettere da parte i dissapori e portare la nazionale italiana di nuovo ai mondiali?

  •   
  •  
  •  
  •